sabato, Febbraio 24, 2024
HomeNewsScopri il ponte più alto del Michigan: un dislivello spaventosamente alto

Scopri il ponte più alto del Michigan: un dislivello spaventosamente alto

Lo stretto di Mackinac divide la penisola inferiore e quella superiore del Michigan. Larghi cinque miglia nel loro punto più stretto, gli Stretti di Mackinac collegano il Lago Michigan e il Lago Huron. Non sorprende che il ponte più alto e più lungo del Michigan sia uno dei modi più veloci per viaggiare tra le penisole. In effetti, questo ponte è una delle infrastrutture più essenziali tra di loro! Scopri questo famoso ponte, la sua storia e la fauna selvatica che lo circonda.

Il ponte più alto del Michigan

Luci notturne del ponte Mackinac, St. Ignace MIchigan
Il Mackinac Bridge è alto 552 piedi, rendendolo il ponte più alto del Michigan.

©John McCormick/Shutterstock.com

Il ponte Mackinac è ​​alto 552 piedi e lungo 26.372 piedi! Questo lo rende il terzo ponte sospeso più lungo degli Stati Uniti. A 552 piedi di altezza, il Mackinac Bridge è solo circa tre piedi più corto del Washington Monument, che si trova a 555 piedi di altezza. È un dislivello spaventosamente alto dal ponte più alto del Michigan. Tuttavia, non è niente in confronto ai cinque ponti più alti degli Stati Uniti.

Come ponte sospeso, il ponte Mackinac utilizza cavi aerei per proteggere la strada. I ponti sospesi sono più leggeri della maggior parte dei ponti e sono preferiti per il loro design estetico. Inoltre, i ponti sospesi possono coprire distanze maggiori rispetto a qualsiasi altro progetto di ponte. Tuttavia, per questo motivo, sono uno dei ponti più costosi da costruire.

Il ponte Mackinac è ​​composto da 71.300 tonnellate di acciaio strutturale. Comprende anche 931.000 tonnellate di cemento ed è sospeso da 42.000 miglia di cavi. Circa 350 ingegneri si sono uniti per la sua costruzione e 3.500 lavoratori erano sul posto. Senza contare i 7.500 lavoratori nelle cave, nei mulini e nei negozi che si sono uniti per rendere possibile questo progetto.

Ma poiché il Mackinac Bridge deve coprire quasi cinque miglia di acqua, un ponte sospeso è perfetto per collegare la Penisola Superiore e quella Inferiore. Come parte dell’Interstate 75, questo ponte unisce la città di St. Ignace e il villaggio di Mackinaw City. Il limite di velocità sul ponte è di 45 mph e, poiché è solo un ponte a due corsie, tutti i pedoni e i ciclisti devono attraversare il ponte Mackinac con un veicolo.

Sebbene ci sia un pedaggio sul ponte Mackinac, non è molto costoso. La tariffa è di soli quattro dollari per veicolo passeggeri. Tuttavia, per i veicoli non passeggeri, è di cinque dollari per asse, inclusi rimorchi, autobus, case mobili, ecc. Per ulteriori informazioni sui regolamenti del ponte, visitare questo sito web.

Storia del ponte Mackinac

Fotografia aerea con drone del ponte Mackinac nel Michigan.
La costruzione del ponte Mackinac iniziò nel maggio 1954 e terminò nel novembre 1957.

©Steve Gadomski/Shutterstock.com

Nel 1923 il Dipartimento delle autostrade statali istituì un servizio di traghetti per le persone che attraversavano lo Stretto. Dopo cinque anni di servizio, il traffico intenso ha influito negativamente sulla struttura del traghetto, tanto che il governatore Fred Green ha richiesto uno studio di fattibilità del ponte. Lo studio è risultato positivo con un costo stimato di soli 30 milioni di dollari. Sfortunatamente, qualsiasi movimento sul progetto è stato ritardato fino al 1954! La costruzione iniziò nel maggio di quell’anno e il ponte fu aperto nel novembre 1957. Lo stesso giorno in cui il ponte fu aperto, il servizio di traghetti fu ufficialmente interrotto.

Costruire il ponte più alto del Michigan è costato $ 70.268.500 e il Michigan ha utilizzato i pedaggi raccolti e le vendite di obbligazioni per saldare il debito.

Animali sotto il ponte più alto del Michigan

Lo Stretto di Mackinac è ​​ricco di pesci e molti uccelli e altri animali fanno affidamento sullo Stretto come parte del loro habitat naturale. Pertanto, potresti avvistare molti animali diversi che attraversano il ponte Mackinac.

Pesce Persico Giallo

Salto giallo del pesce persico
Mangiando di solito all’alba e al tramonto, il pesce persico giallo salta fuori dall’acqua per catturare un insetto.

Spesso di colore oro, il pesce persico giallo ha da sei a otto strisce verde oliva sui lati. La maggior parte cresce, in media, da 4 a 10 pollici di lunghezza. Tuttavia, il record dello stato del Michigan per il pesce persico più grande catturato risale al 1947. Quel pesce persico era lungo 21 pollici e pesava 3,75 libbre.

La durata della vita del pesce persico giallo varia da 10-11 anni. Sono pesci resistenti e possono adattarsi a varie temperature e condizioni dell’acqua rispetto a molti altri pesci. Tuttavia, il pesce persico giallo è un debole nuotatore, motivo per cui si trova nei laghi e nei grandi stagni. Preferiscono corpi idrici con una corrente debole o assente. Il pesce persico giallo si riunisce in acque poco profonde e utilizza la vegetazione acquatica o le banchine per nascondersi dai predatori.

Il pesce persico giallo si nutre di invertebrati acquatici come vermi, lumache e larve. Amano anche i gamberi e le uova di altri pesci. In genere, si nutrono di più al mattino e al tramonto, a seconda della preda disponibile.

Gatto selvatico

Gatto selvatico che salta da una roccia all'altra attraverso la foresta
Come cacciatori opportunisti, le linci rosse possono saltare più di tre metri per catturare la preda.

©Chris Desborough/Shutterstock.com

A volte, le linci rosse utilizzano i ponti di ghiaccio che si formano per attraversare dalla terraferma del Michigan alle isole vicine. Hanno un metabolismo elevato, quindi rimangono molto attivi durante l’inverno. Principalmente in movimento di notte, le linci rosse sono creature molto furtive e solidali.

Di solito, le linci rosse cacciano piccoli animali come conigli, uccelli o roditori. Ma è noto che le linci rosse abbattono prede fino a otto volte il loro peso. Come cacciatori opportunisti, le linci rosse possono saltare più di tre metri per catturare la preda. Oppure, se si avvicinano abbastanza, una lince rossa può correre fino a 31 miglia all’ora in brevi raffiche per inseguire la selvaggina.

Il territorio in cui vaga una lince rossa è piuttosto vasto. Le linci femmine hanno in genere territori di sei miglia quadrate, mentre le linci maschili viaggiano su un territorio di 25 miglia quadrate. I territori di una lince rossa maschio e femmina possono sovrapporsi, ma non condividono gli home range con linci rosse dello stesso sesso. Usano marcatori di urina e secrezioni delle ghiandole anali per contrassegnare i loro domini.

Falchi dalla coda rossa

Falco dalla coda rossa (Buteo jamaicensis) seduto su un bastone
I falchi dalla coda rossa raggiungono velocità fino a 120 miglia all’ora durante le immersioni!

©iStock.com/Donyanedomam

La vista di un falco dalla coda rossa è otto volte migliore di quella di un essere umano. Ciò significa che quando sono in aria, possono individuare la preda a 100 piedi da terra. Per proteggere la loro vista cruciale, i falchi dalla coda rossa hanno una terza palpebra chiamata membrana nittitante. È un coperchio trasparente che viene disegnato sopra l’occhio per proteggerlo e inumidirlo pur consentendo al falco di vedere. La membrana nittitante protegge gli occhi del falco mentre si tuffa velocemente verso la preda.

Questo è importante perché i falchi dalla coda rossa raggiungono velocità fino a 120 miglia all’ora durante le immersioni! La preda che prendono di mira è costituita da arvicole, serpenti, conigli e altri piccoli mammiferi. In effetti, l’80-95 percento della dieta di un falco dalla coda rossa è costituita da piccoli roditori. I falchi dalla coda rossa afferrano la loro preda con i loro artigli affilati come rasoi e portano le prede più piccole a un trespolo per mangiare. Per prede più grandi, il falco lo consumerà proprio a terra. Spesso fanno a pezzi la loro preda in pezzi deglutibili, scartando le ossa, la pelliccia e/o le piume. Un falco dalla coda rossa può trasportare prede fino a cinque libbre e mangia giornalmente il 7-11 percento del suo peso corporeo.

I falchi dalla coda rossa di solito si accoppiano per tutta la vita. La coppia lavorerà insieme per costruire un nido di bastoncini in alto sopra il suolo. Riutilizzano il nido anno dopo anno, quindi i nidi crescono di dimensioni man mano che i falchi aggiungono più bastoncini ogni anno.

Attraversando il ponte più alto del Michigan

Non solo il ponte più alto e più lungo del Michigan, il Mackinac Bridge detiene anche il titolo di terzo ponte sospeso più lungo degli Stati Uniti. La traversata dura circa sette minuti e spesso si vede una nave passare sotto lo Stretto. Uno dei motivi per cui il ponte Mackinac è ​​così alto è per consentire l’accesso alle navi che viaggiano tra i Grandi Laghi. Anche se c’è una stazione di pedaggio, la vista vale la guida e il modo più veloce per viaggiare tra le penisole superiore e inferiore del Michigan.

RELATED ARTICLES

Più Popolare