martedì, Aprile 23, 2024
HomeNewsScopri i 6 serpenti che strisciano intorno al fiume Illinois

Scopri i 6 serpenti che strisciano intorno al fiume Illinois

I serpenti sono proprio come la maggior parte degli altri animali del mondo: cercano luoghi ricchi di cibo, acqua e riparo. È abbastanza comune trovare serpenti intorno al fiume Illinois. È abbondante in tutte e tre le cose che gli animali cercano. Ciò è particolarmente vero da metà primavera a metà autunno, quando i serpenti sono più attivi, prima e dopo il letargo.

Sebbene l’Illinois abbia inverni più freddi e più lunghi rispetto alle regioni del sud-est e del sud-ovest degli Stati Uniti, ciò non significa che siano esenti dai serpenti. In effetti, i serpenti sono piuttosto abbondanti nello stato, con diverse specie che chiamano casa dell’Illinois.

Fortunatamente, non tutti sono velenosi e anche i serpenti, come la maggior parte degli animali, sono molto più pietrificati degli umani di quanto lo siamo noi di loro. Per la maggior parte, faranno del loro meglio per scivolare via da qualche parte e nascondersi. Tuttavia, alcuni sono davvero velenosi, quindi è sempre una buona idea tenere d’occhio i serpenti intorno al fiume Illinois.

1. Il Cottonmouth settentrionale (Agkistrodon Piscivorus)

Cottonmouth settentrionale

©Ad Konings/Shutterstock.com

A sud, quando un serpente apre la bocca, rivelando un interno tutto bianco, incute timore in tutti, dai bambini agli anziani. Il temuto cottonmouth è la rovina dei fiumi meridionali. Tuttavia, i fiumi settentrionali, come il fiume Illinois, non sono esenti dal cottonmouth.

I serpenti cottonmouth del nord non sono eccessivamente comuni, ma sono certamente abbondanti lungo il tratto tortuoso del fiume Illinois. I cottonmouth settentrionali adulti possono raggiungere quasi un metro di lunghezza e sono tipicamente di colore grigio scuro, sbiadito o quasi nero.

I Cottonmouth sono anche conosciuti come mocassini d’acqua, per un’ottima ragione. Preferiscono in gran parte l’acqua e, sebbene possano essere rari nello stato dell’Illinois, frequentano le aree centrali e meridionali lungo il fiume Illinois e la regione più meridionale dello stato.

Come i loro cugini del sud, sono immediatamente riconoscibili quando aprono la bocca, presentando un boccone di quello che sembra puro cotone bianco, da cui il nome. Sono molto velenosi, con un veleno carnivoro che può devastare se lasciato incontrollato.

2. Serpente d’acqua verde (Nerodia Cyclopion)

Ciclope di Nerodia

©Jason Patrick Ross/Shutterstock.com

I serpenti d’acqua verde sono uno dei serpenti più frequenti trovati intorno al fiume Illinois. Si trovano anche nelle paludi, negli affluenti e nei germogli lungo lo stesso fiume, così come nell’intero stato dell’Illinois. Prendono il nome dalle loro squame verde scuro (simile all’oliva), solitamente intervallate da macchie marroni.

Il serpente d’acqua verde ha quelle che vengono chiamate scaglie “a chiglia”, proprio come gli altri serpenti d’acqua. Non sono velenosi e tipicamente hanno paura degli umani. Tuttavia, morderanno se accidentalmente ne metti uno all’angolo e il morso è atroce.

Le loro pupille verticali e la testa piatta li fanno assomigliare a serpenti velenosi, sebbene non siano di natura aggressiva e in genere nuoteranno via o si dirigeranno verso l’acqua quando si avvicinano. La loro dieta principale è la stessa della maggior parte dei serpenti lungo il fiume Illinois, comprese rane, piccoli pesci, insetti giganti e piccoli roditori, gli ultimi dei quali vengono al fiume per un drink.

Non si limitano a frequentare il fiume, trovando rifugio lungo le sue sponde, numerosi affluenti e paludi lungo il percorso. Se c’è una pozza d’acqua associata al fiume Illinois, probabilmente c’è un serpente d’acqua verde lì o uno che frequenta il posto.

3. Serpente d’acqua dal ventre piatto (Nerodia Erythrogaster)

Nerodia erythrogaster - Serpente d'acqua dal ventre piatto

©Tyler Albertson/Shutterstock.com

Questi serpenti spessi e ben arrotondati hanno un aspetto molto docile, con colorazioni solide come nero, grigio, verde o marrone. Come suggerisce il nome, hanno una pancia dall’aspetto molto innocuo che è rossa o gialla, senza alcuna indicazione di linee o motivi.

Possono raggiungere fino a 40 pollici di lunghezza, solo pochi centimetri più grandi dei cottonmouth settentrionali. Hanno anche vari nomi: pancia macchiata, pancia gialla e pancia di rame per citarne alcuni. È probabile che stagni, laghi, paludi, affluenti e qualsiasi tipo di zona umida associata al fiume Illinois abbiano pance semplici che strisciano intorno.

Tuttavia, il serpente d’acqua dal ventre semplice è più che felice di lasciare l’acqua per lunghi periodi, principalmente a caccia di prede o in letargo per l’inverno. Di tutti i serpenti intorno al fiume Illinois, questo è uno dei più docili.

Dal momento che trascorrono molto tempo lontano dall’acqua, la loro dieta è un po’ più varia e include aragoste, rane, roditori, salamandre, lucertole e pesci occasionali. Questi serpenti sono noti per due caratteristiche uniche: a loro piace aspettare la loro preda e tendere un’imboscata e, occasionalmente, le femmine producono asessualmente.

4. Serpente gambero di Graham (Regina Graham)

Questo serpente molto più piccolo cresce solo tra 18 “e 28” di lunghezza. Gli adulti presentano una gamma di colori, dal giallo-marrone, al nero e al marrone, fino al semplice marrone scuro. Questi sono i serpenti più sfuggenti intorno al fiume Illinois e sono eccezionalmente difficili da trovare.

Non è nemmeno una questione di rarità. I serpenti gambero di Graham trovano semplicemente un altro posto dove stare ogni volta che umani o potenziali predatori si trovano nelle vicinanze. Dal momento che sono relativamente piccoli e veloci, possono scomparire rapidamente, parzialmente mimetizzati dalle loro naturali variazioni di colore.

Sebbene frequentino il fiume Illinois, non sono costantemente in acqua, preferendo nascondersi sotto vecchi tronchi marci, la parte inferiore delle rocce, la vegetazione e qualsiasi detrito in piedi lungo le coste. Come suggerisce il nome, i serpenti di gambero di Graham si nutrono principalmente di gamberi o gamberi (quest’ultimo nome per coloro che vivono a sud dell’Illinois, dal Kentucky in giù).

Sebbene i gamberi siano la loro principale fonte alimentare, si accontenteranno anche di rane più piccole, lumache, lucertole e degli abitanti più piccoli del bordo dell’acqua.

5. Serpente d’acqua Diamondback

Serpente d'acqua Diamondback - Sulle rocce

©Rusty Dodson/Shutterstock.com

Non confonderli con i loro serpenti a sonagli diamondback, i serpenti d’acqua diamondback non sono velenosi e neanche lontanamente intimidatori come i loro cugini serpente a sonagli. Invece di lunghe zanne che iniettano veleno, i serpenti d’acqua diamondback hanno un meccanismo difensivo completamente diverso. Rilasciano un odore potente e sgradevole dalle ghiandole vicino alla coda.

Fortunatamente, rilasceranno il loro muschio solo se raccolti. Altrimenti, scivoleranno via da te nella direzione opposta, il più velocemente possibile. Sebbene portino il soprannome di “serpenti d’acqua a dorso di diamante”, non c’è un motivo a rombi sui loro corpi.

Invece, presentano colorazioni simili a quelle del serpente a sonagli diamondback, con un motivo a catena di neri e marroni scuri che vanno dalla testa alla coda. Crescono tra 30 “e 50” di lunghezza e sono pesanti nel mezzo, si assottigliano in una coda decisamente non sonaglio.

La loro dieta principale sono le rane, anche se sono conosciute per fare spuntini con uno o due pesci di tanto in tanto, purché il momento sia giusto e l’opportunità si presenti. Le rane sono solo un pasto più facile e più lento che la maggior parte dei serpenti trova conveniente, anche nei momenti peggiori.

6. Serpenti regina (Regina Septemvittata)

Un serpente regina nascosto nell'erba

©Jason Patrick Ross/Shutterstock.com

Crescendo da 24 “a 36” di lunghezza, i serpenti regina sono uno dei serpenti più comuni o standard intorno al fiume Illinois. Sono tipicamente colori chiari, dal marrone grigiastro al grigio, solidi, senza variazioni o motivi aggiuntivi.

I loro ventri sono dove presentano qualcosa di un po’ più interessante. In effetti, il modo più semplice per identificare un serpente regina (se sei abbastanza coraggioso o è morto), è capovolgerlo e dare un’occhiata alla sua pancia. I serpenti regina hanno spesso parti inferiori giallo brillante o marrone chiaro che presentano quattro linee nere distinte e come l’inchiostro che corrono parallele alla lunghezza del serpente.

Lungo il fiume Illinois, i serpenti regina sono sempre dove la corrente accelera. Preferiscono una corrente in rapido movimento rispetto all’acqua ferma e stagnante. A loro piacciono anche i letti rocciosi dei fiumi, dove trascorrono gran parte del loro tempo a caccia di rane, pesci e altre sfortunate forme di vita marina.

Tuttavia, il loro pasto preferito in assoluto è l’aragosta ed è qui che entra in gioco il loro vero amore per i letti rocciosi dei fiumi. Un serpente regina si farà strada lungo il letto, essenzialmente raccogliendo e controllando sotto le rocce, sperando di trovare un gambero molto sorpreso sul lato inferiore.

Pensieri finali

Questi sono i serpenti più comuni intorno al fiume Illinois, con il cottonmouth settentrionale che è l’unico serpente velenoso nell’elenco. Tutti gli altri serpenti velenosi là fuori sarebbero una rara scoperta nello stato dell’Illinois o lungo il fiume Illinois.

Per la maggior parte, questi serpenti sono abbastanza docili, e anche il cottonmouth settentrionale girerà la coda e scivolerà via a meno che non lo metti all’angolo per sbaglio. Tutti e sei questi serpenti svolgono un ruolo fondamentale nell’ecosistema del fiume Illinois e, se sei fortunato (a seconda del tuo livello di affinità per i serpenti), potresti individuarne uno che si crogiola al sole.

RELATED ARTICLES

Più Popolare