sabato, Febbraio 24, 2024
HomeNewsRose che crescono all'ombra

Rose che crescono all’ombra

Se stai cercando rose che crescono all’ombra, sei fortunato. Le rose sono generalmente considerate piante che amano il pieno sole e non sono generalmente pensate per il giardinaggio ombreggiato. Tuttavia, potresti ancora essere in grado di produrre alcuni tipi se il tuo giardino non riceve esattamente le sei-otto ore di piena luce consigliate per le rose. Nessuna rosa crescerà e fiorirà senza un po’ di luce solare, ma alcune rose possono tollerare abbastanza bene l’ombra moderata.

Le rose più fiorifere, come le floribunde e le rose ad arbusto, prospereranno tipicamente all’ombra. Alcuni fiori periranno se ci sono meno di sei ore di luce solare al giorno. Tuttavia, fintanto che scegli una rosa che fiorisce abbondantemente e produce grandi fiori, la tua pianta si accontenterà di un po’ meno di sole.

Anche avere delle rose all’ombra potrebbe avere i suoi benefici. I fiori dai petali pallidi che alla luce diretta del sole potrebbero apparire sbiaditi sembreranno brillare in ombra parziale. Cosa avete da perdere? Passiamo alla nostra lista delle migliori rose che crescono all’ombra!

1. Principessa Alexandra di Kent Rose

La rosa Princess Alexandra of Kent è una splendida e famosa varietà di rose chiamata così in onore della principessa Alexandra, membro della famiglia reale britannica. Questa rosa allevata da David Austin ha una fusione distintiva di grazia tradizionale e bellezza contemporanea.

Una tonalità rosa intenso e caldo è visibile nei grandi fiori doppi della rosa Princess Alexandra of Kent. I petali sono morbidamente a coppa e formano bellissime rosette dal profumo meraviglioso. I fiori hanno steli lunghi e forti che li rendono perfetti per il taglio e per bellissime composizioni floreali.

Questa rosa è rinomata per avere un’abitudine di crescita robusta e sana. Cresce in un arbusto ben arrotondato con foglie lucide di un verde intenso che creano uno sfondo incantevole per le sontuose fioriture. La rosa fiorisce ripetutamente, producendo un’abbondanza di boccioli dall’inizio dell’estate fino al primo gelo.

La rosa Princess Alexandra of Kent può resistere sia all’ombra che al pieno sole, dove fiorisce. Per uno sviluppo ottimale e una profusione di fiori, si consiglia di concedere alla rosa almeno 4-6 ore di sole diretto ogni giorno. Questa rosa, tuttavia, può ancora prosperare in luoghi poco soleggiati, come quelli ombreggiati da edifici o alberi, anche se la fioritura può essere notevolmente ridotta.

Tre fiori della rosa fucsia Principessa Alexandra di Kent crescevano in un giardino
La rosa Princess Alexandra of Kent (nella foto) è famosa per essere una bellissima fioritura ripetuta.

©LesiChkalll27/Shutterstock.com

2. Wonder Rose spensierata

Popolare e acclamata, la rosa Carefree Wonder è rinomata per la sua eccellente resilienza e facilità di cura. Questa rosa, introdotta da Meilland International, ha una serie di belle qualità che la rendono una delle preferite dai giardinieri.

L’abbondanza di fiori colorati e doppi della rosa Carefree Wonder è una delle sue caratteristiche più distintive. I fiori hanno un effetto visivo drammatico grazie alla loro seducente combinazione di toni rosa e bianchi. Durante tutta la stagione della fioritura, questi fiori formano grappoli che ricoprono completamente l’arbusto e offrono uno spettacolo magnifico.

Inoltre apprezzata per la sua grande resistenza alle malattie, questa cultivar di rose. Ha una straordinaria resistenza alle diffuse malattie della rosa, tra cui l’oidio e la macchia nera, che richiedono irrorazioni o trattamenti meno regolari. Questa caratteristica la rende un’ottima opzione per chi cerca una rosa che richieda poca manutenzione ma che abbia uno spettacolo spettacolare.

Si ritiene che la rosa Carefree Wonder abbia esigenze di luce molto adattive. Sebbene preferisca la piena luce, può sopportare anche poca ombra. Per il miglior sviluppo e fioritura, si consiglia di concedere alla rosa almeno 4-6 ore di luce solare diretta ogni giorno. Anche se può produrre un po’ meno fioriture rispetto alle rose coltivate in pieno sole, la rosa può comunque crescere abbastanza bene in luoghi con ombra moderata.

3. Rosa Hansa

Famosa per la sua straordinaria bellezza e tenacità, la rosa Hansa è una rosa ereditaria tradizionale e molto amata. Questo ibrido ruvido la rosa è un’aggiunta preziosa ai giardini di tutto il mondo per la sua robustezza, resistenza alle malattie e splendidi fiori.

La rosa Hansa produce grandi fiori semidoppi con vivaci tonalità di magenta, viola o rosa intenso. La sua attrattiva è accresciuta dall’aroma dolce e speziato dei fiori. La rosa produce un accattivante spettacolo di colori e profumi mentre fiorisce liberamente per tutta l’estate.

La straordinaria capacità della rosa Hansa di sopportare condizioni di crescita difficili è una delle sue caratteristiche migliori. È un’opzione a bassa manutenzione per i giardinieri grazie alla sua forte resistenza a malattie e parassiti. Questa rosa è anche rinomata per la sua capacità di resistere a condizioni meteorologiche estreme, come inverni gelidi e ambienti marini.

La rosa Hansa gode del pieno sole quando si tratta di esigenze di luce. I luoghi con almeno sei ore di sole diretto al giorno sono l’ideale per farlo fiorire. Può sopportare un po’ d’ombra ma produrrà meno fiori. La rosa può produrre meno fiori in luoghi poco soleggiati, ma crescerà e fiorirà comunque.

4. Bella Bianca Rosa

La rosa Fair Bianca è un tipo bello e accattivante, apprezzato per i suoi fiori bianchi come la neve e il profumo seducente. Questa rosa inglese allevata da David Austin esibisce una bellezza senza tempo che ispira sentimenti di romanticismo e grazia.

Grandi fiori completamente doppi con una classica forma a rosetta sono prodotti da Fair Bianca. I petali bianchi puri emanano un aroma delicato e dolce che dona a qualsiasi giardino o bouquet un tocco di eleganza. I fiori sono perfetti per essere recisi e consumati indoor poiché sono sostenuti da steli forti ed eretti.

Quando si tratta di schemi di crescita, Fair Bianca si sviluppa in un arbusto denso e cespuglioso che raggiunge un’altezza di circa tre o quattro piedi. Il suo fogliame verde scuro lucido crea un contrasto visivamente accattivante con i fiori bianchi puri fungendo da sfondo squisito.

Mentre la rosa Fair Bianca si comporta meglio in piena luce, può anche prendere poca ombra. Per uno sviluppo e una crescita ottimale dei fiori, si consiglia di concedere alla rosa almeno 4-6 ore di luce solare diretta ogni giorno. Tuttavia, in luoghi con ombra screziata, prime luci e ombra pomeridiana, questa varietà di rose può ancora funzionare abbastanza bene.

5. Rosa ballerina

La piacevole e adattabile rosa Ballerina è rinomata per la sua abbondanza di fiori piccoli e delicati e per l’elegante portamento. Grazie alla sua straordinaria bellezza e adattabilità, questa deliziosa rosa ad arbusto sviluppata da BR Cant & Sons ha riscosso un enorme successo tra i giardinieri.

La rosa Ballerina presenta grappoli di piccoli fiori solitari di colore rosa, delicati e delicati. Questi delicati fiori hanno una deliziosa semplicità e riempiono l’aria di un piacevole aroma. Per tutta l’estate, la rosa fiorisce abbondantemente, riempiendo ogni giardino con una spettacolare esposizione di colori e un ambiente vivace.

La straordinaria durata e adattabilità della rosa Ballerina è uno dei suoi tratti unici. Può sopportare sia il caldo che il freddo e prospera in una varietà di ambienti di crescita. Inoltre, questo tipo di rosa ha un alto livello di resistenza alle malattie, il che lo rende un’opzione a bassa manutenzione per i giardinieri.

Il pieno sole è preferito dalla rosa Ballerina quando si tratta di esigenze di luce. I luoghi con almeno sei ore di sole diretto al giorno sono l’ideale per farlo fiorire. Tuttavia, può anche sopportare un po’ d’ombra. La rosa può ancora crescere e fiorire in luoghi con poco sole ma con fiori leggermente meno sbocciati e forse più piccoli. È essenziale ricordare che la rosa può fiorire meno abbondantemente più ombra ottiene.

6. Rosa iceberg

La famosa e famosa rosa Iceberg è nota per i suoi splendidi grappoli di fiori bianchi come la neve e la crescita robusta. Dalla sua introduzione da parte di Kordes nel 1958, questa rosa floribunda è cresciuta fino a diventare una delle rose più apprezzate e comunemente coltivate al mondo. Ed è un’ottima scelta per le rose che crescono all’ombra.

L’abbondanza di fiori di piccole e medie dimensioni sulla rosa Iceberg si distingue per il loro aspetto in massicci grappoli. I petali bianchi puri hanno la forma di una rosa tradizionale e hanno un profumo morbido e gradevole. La prolifica fioritura di questa rosa produce uno spettacolo incredibile che dura dalla primavera all’autunno.

L’eccellente resistenza alle malattie della rosa Iceberg è una delle sue caratteristiche salienti. Mostra un’impressionante resistenza alle tipiche malattie delle rose come l’oidio e la macchia nera, rendendola un’opzione a bassa manutenzione per i giardinieri. Il suo robusto modello di crescita e la resistenza agli insetti sono altri fattori del suo fascino.

Si dice che la rosa Iceberg sia abbastanza adattabile in termini di esigenze di sole. Sebbene preferisca la piena luce, può prendere poca ombra. Per la migliore crescita possibile e una pianta sana in generale, si consiglia di concedere alla rosa almeno 4-6 ore di luce solare diretta ogni giorno. La rosa Iceberg può ancora crescere abbastanza bene nelle regioni con ombra moderata, anche se (probabilmente stai vedendo uno schema qui) produrrà meno rose.

Iceberg
Le rose iceberg (nella foto) sono note per essere resistenti e tolleranti alla siccità.

©GAT0/Shutterstock.com

7. Rosa rossa a eliminazione diretta

Grazie ai suoi sorprendenti fiori rossi e all’eccezionale resistenza alle malattie, la robusta e resistente rosa Red Knockout è diventata molto popolare tra giardinieri e fioristi. La fioritura continua e la facile manutenzione di questa rosa arbustiva ibrida, introdotta per la prima volta da William Radler, l’hanno resa una delle preferite dai giardinieri.

Sulla rosa Red Knockout si possono vedere grandi fiori semi-doppi in una splendida tonalità di rosso vivo. Per tutta la stagione della fioritura, dalla primavera all’autunno, i grappoli di fiori producono uno straordinario spettacolo di colori. Questa rosa non solo ha una bellezza eccezionale, ma ha anche una buona resistenza alle malattie.

La rosa Red Knockout ha bisogno di abbastanza luce solare per crescere bene e preferisce la luce solare diretta. Per il miglior sviluppo, gradisce almeno sei ore di sole diretto ogni giorno. Anche se può sopportare un po’ d’ombra, è fondamentale ricordare che meno luce solare potrebbe avere un effetto negativo sulle sue prestazioni generali e sulla fioritura. Rispetto alle piante coltivate in pieno sole, la rosa Red Knockout può avere un’abitudine di crescita più aperta nelle regioni ombreggiate. Indipendentemente da ciò, si qualificano ancora come rose che crescono all’ombra.

Le rose double knockout hanno alcune delle fioriture più ricercate oggi sul mercato.
La rosa Red Knockout (nella foto) è nota per la sua eccellente resistenza alle malattie.

©JHVEPhoto/Shutterstock.com

8. Anthony Meilland Rosa

L’intrigante e raffinata rosa Anthony Meilland è rinomata per i suoi splendidi fiori, la fragranza seducente e la crescita robusta. La rosa tea ibrida di Meilland International ha una bellezza senza tempo che evoca sentimenti di romanticismo e…

RELATED ARTICLES

Più Popolare