martedì, Aprile 23, 2024
HomeNewsLe 10 lingue più comuni parlate in India

Le 10 lingue più comuni parlate in India

L’India è il settimo paese più grande del mondo e conta oltre 1,4 miliardi di persone. Il paese ha 22 lingue “ufficiali” a causa della sua numerosa popolazione, ma ci sono oltre 60 lingue parlate in totale! Sebbene l’inglese sia una delle lingue ufficiali, solo circa il 6% delle persone in India lo parla e non è ampiamente parlato come prima lingua. Ci sono molte lingue più comunemente parlate in India. Di seguito troverai le 10 lingue più comuni nel Paese e dove vengono parlate principalmente.

10. Malayalam

Scoiattolo gigante indiano o Ratufa indica in una foresta a Thattekkad, Kerala, India.

Il Kerala ospita molti animali unici, tra cui il

Scoiattolo gigante indiano

GU.

©Manu M Nair/Shutterstock.com

Un’altra lingua dravidica, il malayalam non è comune come molte altre lingue, ma in India è ancora parlata da 34 milioni di persone. È simile al tamil ed è la lingua ufficiale dello stato più meridionale dell’India, il Kerala. I Malayalis sono i nativi dello stato del Kerala.

Sebbene il malayalam non sia una lingua comune al di fuori dell’India, alcuni paesi del Golfo Persico lo parlano a causa delle popolazioni di immigrati malayali.

9. Odia

Parco zoologico di Nandankanan

Lo zoo di Nandankana nell’Odisha ospita molte piante e animali rari.

©tantrik71/Shutterstock.com

Come suggerisce il nome della lingua, l’odia è la lingua principale nello stato indiano dell’Odisha. È un’altra lingua dalle radici prakish anche se ci sono elementi delle lingue dravidiche che possono essere visti influenzare la lingua. Circa il 3% della popolazione indiana parla odia (37 milioni di persone) e nel mondo lo parlano 50 milioni di persone.

8. Kannada

Antico carro di pietra con rovine archeologiche nel cortile del Tempio di Vittala a Hampi, Karnataka India

Il Karnataka ha bellissime destinazioni storiche come il tempio Shree Vijaya Vitthala.

©Roop_Dey/iStock tramite Getty Images

Kannada è un’altra lingua dravidica con circa 20 dialetti diversi. Ci sono 44 milioni di madrelingua Kannada, pari al 3,7% della popolazione indiana. La maggior parte dei parlanti Kannada provengono dal Karnataka. Ci sono differenze nella lingua delle regioni e anche nell’uso informale e formale.

7. Urdu

La lingua urdu è ampiamente parlata in tutta l’India e in altri paesi dell’Asia, come il Pakistan.

©Khalid Nawaz/Shutterstock.com

L’urdu è una lingua comune in India ed è anche la lingua ufficiale del paese vicino, il Pakistan. Circa il 7% della popolazione indiana parla l’urdu come lingua principale. È più comune in stati come il Bengala occidentale, il Bihar e il Kashmir. È molto simile all’hindi e in un certo senso è una “lingua sorella”.

6. Gujarat

Kalupur Swaminarayan Mandir, un tempio indù nella città vecchia di Ahmedabad - Gujarat, India

L’India ospita molti templi decorati, come il Kalupur Swaminarayan Mandir nel Gujarat.

©Leonid Andronov/iStock tramite Getty Images

Il Gujarat è uno stato indiano nordoccidentale dove il gujarati è la lingua ufficiale. Oltre 62 milioni di persone in India parlano questa lingua. Come altre lingue comuni in India, il gujarati è una lingua che deriva dal sanscrito. Sebbene ci siano somiglianze tra il Gujarat e altre lingue basate sul sanscrito, sono ancora ciascuna la propria lingua. Il Gujarat ha più influenze persiane e arabe.

5. Tamil

ingresso nel tempio indù dedicato a Shiva, antica Gangaikonda

Questo tempio di Shiva si trova nel Tamil Nadu.

©a_lis/iStock tramite Getty Images

Il tamil è la lingua parlata da oltre 69 milioni di persone in India. La maggior parte dei parlanti tamil proviene dalla parte meridionale del paese, compreso il Tamil Nadu. Il tamil è anche una lingua comune nello Sri Lanka. È anche una delle lingue più antiche sopravvissute al mondo. Come il telugu, il tamil è una lingua dravidica.

4. Telugu

Mucchio di riso Basmati crudo con un cucchiaio

L’Andhra Pradesh è uno dei principali stati produttori di riso dell’India.

©Karisssa/iStock tramite Getty Images

Questa lingua è la lingua principale in Andhra Pradesh. Il telugu è una lingua dravidica, a differenza delle altre tre lingue più comuni. In effetti, il telugu è attualmente la più parlata delle lingue dravidiche. Ci sono oltre 75 milioni di persone che parlano telugu in India e oltre 96 milioni di parlanti in tutto il mondo.

3. Marathi

Paesaggio urbano aereo con edifici, Pune, Maharashtra

Il Maharashtra è il secondo stato più grande dell’India.

©RealityImages/Shutterstock.com

Il marathi è una lingua più comune nella parte occidentale del paese. È la lingua ufficiale del Maharashtra. È interessante notare che ci sono oltre 40 dialetti marathi. Oltre 84 milioni di persone in India chiamano il marathi la loro lingua madre. Questa lingua deriva da Prakrit, uno sviluppo successivo del sanscrito.

2. Bengalese (o bengalese)

Ritratto di un allarme reale della tigre del Bengala e fissando la macchina fotografica.  Animale nazionale del Bangladesh

Le tigri del Bengala sono l’animale nazionale dell’India. Puoi trovare tigri in molti paesi

parchi nazionali

.

©Thinker360/iStock/Getty Images Plus tramite Getty Images

Sebbene non sia una lingua ufficiale dell’India, il bengalese è la seconda lingua più comune in India. Il bengalese occidentale è il paese con il maggior numero di persone che parlano bengalese, con circa 85 milioni di parlanti solo in India! Ciò equivale all’8,03% della popolazione del paese.

1. Hindi

L’hindi è la lingua più comune nel paese.

©GEMINI PRO STUDIO/iStock tramite Getty Images

Una delle lingue ufficiali dell’India è l’hindi. È una lingua comune in tutto il paese ed è la lingua utilizzata nella maggior parte dei moduli e degli esami ufficiali. L’hindi affonda le sue radici nella lingua sanscrita, ma nel corso degli anni ha preso influenza da altre lingue, come il portoghese e l’inglese.

Oltre 500 milioni di persone in tutto il mondo parlano hindi. Secondo un censimento del 2011, poco meno della metà della popolazione (43%) dell’India parla hindi. La maggior parte dei parlanti hindi si trova nella metà settentrionale dell’India.

RELATED ARTICLES

Più Popolare