giovedì, Maggio 23, 2024
HomeMammalsCacca di scoiattolo contro cacca di topo

Cacca di scoiattolo contro cacca di topo

C’è un intruso indesiderato in casa tua? Potresti essere preoccupato che sia un parassita che lentamente occupa spazio e alla fine compromette la tua salute. La cacca è il modo migliore per identificare che tipo di animale sta prendendo residenza nella tua casa.

Ora puoi rimuovere il parassita solo se sai qual è esattamente l’intruso. Quindi, vediamo quali sono alcune differenze chiave tra le due cacca per giudicare meglio i tuoi prossimi passi.

Tabella di confronto tra cacca di scoiattolo e cacca di topo

Cacca di scoiattolo Cacca di topo
Dimensione 0,4 pollici di lunghezza 0,8 pollici di lunghezza
Aspetto esteriore Lucido, pallido e morbido Lucido, bagnato e diventerà duro dopo poche ore
Forma Pellet a forma di riso Pellet a forma di riso
Quantità 2-3 pellet alla volta 4-5 pellet alla volta
Colore Varia dal marrone al nero Nero

Principali differenze tra cacca di scoiattolo e cacca di topo

Intrappolare gli scoiattoli
La cacca di scoiattolo è più corta e più chiara della cacca di topo.

Immagini RT/Shutterstock.com

La differenza più significativa tra gli escrementi di entrambi gli animali è il colore e il loro aspetto. Tuttavia, non sarà visibile finché non lo osservi più da vicino. La cacca di scoiattolo sarà più corta, più chiara e di quantità inferiore.

Dimensione

Gli escrementi sia dello scoiattolo che di un topo sono simili. Entrambi sono facilmente distinguibili dalla cacca di topo che è più grande. Gli escrementi di scoiattolo sono simili alle dimensioni dei chicchi di riso, lunghi circa 0,4 pollici. La cacca del topo, d’altra parte, è lunga quasi 0,8 pollici. Quindi, sì, la cacca dello scoiattolo è di circa 1/4 di pollice più piccola degli escrementi del mouse.

Aspetto esteriore

Gli escrementi di scoiattolo e topi sembrano molto simili a prima vista. Entrambi sono lucidi e hanno una superficie bagnata. Tuttavia, lo stesso non si può dire per gli escrementi di topo poiché sono lucidi solo quando sono freschi. Cacca fresca significa che il topo è stato recentemente espulso (ha fatto la cacca).

Un’altra cosa che funge da identificatore è la trama. La cacca di scoiattolo rimarrà morbida anche dopo ore. Tuttavia, la cacca del mouse diventerà dura dopo un po’ di tempo. Inoltre, puoi sentire l’odore della cacca del topo, a differenza della cacca dello scoiattolo che potrebbe non odorare affatto. Ecco perché è più facile dire se la tua casa ha un mouse.

Forma

Troverai che la forma di entrambe le cacca è abbastanza simile. La cacca di scoiattolo è più simile a un chicco di riso. È più corto degli escrementi di topo ma ricorda la forma di una pallina. Ha estremità lunghe e appuntite e un centro forte.

Anche gli escrementi di topo sono simili. Hanno la forma di palline, solo leggermente più grandi degli escrementi di scoiattolo. Ecco perché sono più difficili da separare dagli escrementi di scoiattolo a meno che non siano visti da un angolo più ravvicinato.

Quantità

L’importo può variare sia per il mouse che per lo scoiattolo. Tuttavia, gli escrementi di topo sono in quantità molto maggiore rispetto alla cacca di scoiattolo in media.

Lo scoiattolo può espellere da due a tre pellet alla volta. Al contrario, un topo può defecare da quattro a cinque pellet alla volta. Ma ecco la parte interessante: può espellere da 50 a 70 pellet in un solo giorno. Questo numero può anche superare i 150 pellet in un giorno. Hai ragione, è molto.

Il problema della cacca di scoiattolo è che è difficile da trovare. A causa del piccolo numero, dell’odore trascurabile e della sua presenza in aree nascoste, può diventare difficile imbattersi in escrementi di scoiattolo. Ma gli escrementi di topo saranno in tutta la casa.

Colore

Il colore della cacca di uno scoiattolo dipende da cosa ha mangiato. Dal momento che di solito mangia frutta e noci, le sue feci possono essere di qualsiasi tonalità dal marrone al nero. Di solito sono più chiari all’ombra. Gli escrementi di topo, invece, sono di colore nero. Non è una sorpresa poiché i topi tendono a mangiare qualsiasi cosa e possono anche essere trovati vicino alla spazzatura.

La cacca di scoiattolo o la cacca di topo è pericolosa?

Cacca di topo vs cacca di topo - Cacca di topo
La cacca di topo ha le dimensioni di un chicco di riso con una lunghezza di 0,4 pollici.

Pegasene/Shutterstock.com

Questo non deve essere il tuo primo pensiero, ma è una preoccupazione che non dovresti prendere alla leggera. Che si tratti di scoiattoli o topi, non puoi rimuovere l’idea che la cacca possa essere sia infettiva che pericolosa per la tua salute.

Anche se è difficile trovare la cacca dello scoiattolo poiché è nascosta, ma anche se la incontri, non avvicinarti. Entrambi gli animali hanno una dieta diversa, ma ciò non significa che batteri e virus non siano presenti. Alcune delle malattie che puoi contrarre dagli escrementi di scoiattoli e topi sono le seguenti;

Leptospirosi

La leptospirosi è una malattia batterica. Si diffonde attraverso la polvere nell’aria. Alcune delle cause fatali che puoi ottenere attraverso la malattia sono danni ai reni, danni al fegato e persino la morte se non stai attento. Può colpire sia gli esseri umani che altri animali, quindi è meglio tenere a bada anche i tuoi animali domestici.

Salmonellosi

Questa malattia è causata da un batterio noto come Salmonella. Potresti osservare crampi, mal di stomaco, diarrea e febbre. Non è fatale avere la Salmonellosi, ma può essere un’esperienza dolorosa.

Hantavirus

Questa malattia è la malattia più comune e altamente contagiosa. Può succedere a chiunque sia stato vicino agli escrementi o persino all’urina di un roditore. La malattia può causare grave insufficienza respiratoria se la persona non si prende cura di essa chiedendo cure e consulenza medica.

Piaga bubbonica

Questa è una malattia dei vecchi tempi, ma in alcuni casi si trova ancora. Attraverso questa malattia, potresti soffrire di gonfiore dei linfonodi. Ma in rare occasioni può causare la morte.

Come pulire gli escrementi di scoiattoli e topi?

Il metodo è più o meno lo stesso sia per lo scoiattolo che per gli escrementi di topo. Tutto quello che devi fare è seguire questi semplici passaggi:

Indossa guanti protettivi

Il primo passo è rimanere protetti. Per questo, dovresti indossare i guanti in modo che nessun escremento possa toccare nessuna parte del tuo corpo. È meglio stare a distanza per evitare qualsiasi esposizione. Prova a indossare una maschera per evitare che le particelle sospese nell’aria portino i batteri dalla tua parte.

Gli escrementi di topo saranno più facili da pulire rispetto agli escrementi di scoiattolo. Il motivo è che gli scoiattoli sono nascosti e fanno la cacca in luoghi in cui il debole odore della loro cacca non può raggiungere i predatori. Tuttavia, se noti gli escrementi, anche il suo nido sarà vicino. Quindi, potresti dover chiamare un disinfestatore.

Spazza gli escrementi

Il prossimo passo è pulire. Per prima cosa, spruzza il disinfettante sulla cacca. Questo è utile quando stai spazzando gli escrementi dei topi. Il motivo è che la cacca del topo è bagnata e può lasciare i suoi residui in giro. Inoltre, le particelle sospese nell’aria possono catturare la polvere insieme alle particelle della cacca di topo.

Questo per semplificare il processo e aiutarti a spazzare. In secondo luogo, usa dei tovaglioli di carta o un giornale per raccogliere la cacca e gettarla nei bidoni della spazzatura.

Spruzzare il disinfettante sull’area interessata

L’ultimo passaggio è pulire il luogo in cui si trovavano gli escrementi pochi istanti fa. Prendi una soluzione disinfettante affidabile e spruzzala sulla zona interessata. Questo è importante perché i batteri possono trovare la loro casa in questi siti e alla fine causare malattie indesiderate nelle vostre case.

RELATED ARTICLES

Più Popolare