giovedì, Maggio 23, 2024
HomeNews18 parassiti irritanti respinti dal profumo dell'olio dell'albero del tè

18 parassiti irritanti respinti dal profumo dell’olio dell’albero del tè

Molti parassiti possono rendere la vita quotidiana un problema. Che tu sia all’aperto nella natura, cercando di coltivare un giardino o addirittura seduto nella sicurezza della tua casa, insetti, roditori e ragni sono sempre nelle vicinanze, causando problemi e entrando nelle tue cose. Per fortuna, ci sono 18 parassiti irritanti respinti dall’olio dell’albero del tè.

L’olio ha un forte odore che scoraggia molti roditori. Può anche penetrare attraverso l’esoscheletro degli insetti e soffocarli. Anche i funghi sono deboli all’olio dell’albero del tè.

Oltre a tenere lontani i parassiti, l’olio dell’albero del tè ha molti benefici per le persone. È un olio utile da tenere in giro e ti ritroverai a usarlo sempre una volta che avrai realizzato tutti i suoi benefici.

Continua a leggere la presentazione per scoprire quali 18 principali parassiti sono respinti dal profumo dell’olio dell’albero del tè, oltre a consigli e trucchi per la sicurezza sull’utilizzo degli oli essenziali.

1. Zanzare

Per alcune persone, l’olio dell’albero del tè funziona come un impressionante repellente per zanzare, addirittura migliore del DEET e della citronella.

©Astrid860/ tramite Getty Images

Anche se non funziona bene per te, aiuta a ridurre il prurito causato dai morsi dopo il fatto.

2. Formiche

Tutti i tipi di formiche sono respinti dall’olio dell’albero del tè.

©Victor Suarez Naranjo/Shutterstock.com

Usalo per tenere le formiche lontane dall’area giochi dei tuoi bambini, fuori casa e lontano dal tuo giardino.

3. Mosche

Anche le mosche e i moscerini che pungono si tengono lontani.

©iStock.com/lersan8910

Sebbene le mosche domestiche standard siano fastidiose e questo olio funzioni contro di loro, non sono le uniche mosche che evitano l’odore dell’olio dell’albero del tè.

4. Acari della polvere

Gli acari della polvere possono diventare un grosso problema.

©Elizaveta Galitckaia/Shutterstock.com

Oltre a pulire regolarmente la biancheria da letto e a migliorare la qualità dell’aria, aggiungere occasionalmente qualche goccia di olio di melaleuca al bucato aiuta a uccidere gli acari.

5. Zecche

L’olio dell’albero del tè non è la difesa più efficace contro

zecche

ma può aiutare se è l’unico olio che hai in giro.

©Jay Ondreicka/Shutterstock.com

È molto efficace per eliminare le zecche dopo che ti hanno morso, basta mettere un paio di gocce di olio sulla zecca e dovrebbero lasciarsi andare.

6. Ragni

I ragni sono utili quando sono fuori ma sono piuttosto fastidiosi quando entrano.

©iStock.com/Goldfinch4ever

L’olio dell’albero del tè, mescolato con olio di lavanda o di limone, svolge un ottimo lavoro nel tenere lontani i ragni in casa.

7. Cimici dei letti

Questo olio soffoca le cimici dei letti.

©simon berenyi/Shutterstock.com

L’olio dell’albero del tè uccide le cimici dei letti e respinge quelle nuove che potrebbero entrare nella tua casa.

8. Scarafaggi

Ci sono alcuni rapporti contrastanti su questo.

©PitukTV/Shutterstock.com

Alcune persone dicono che funziona nel respingere gli scarafaggi, mentre altri dicono che non solo non li respinge, ma può addirittura attirarli.

9. Api

Spruzzare direttamente le api può ucciderle.

©iStock.com/William Jones-Warner

Puoi spruzzarlo intorno all’area da cui vuoi tenerle lontane, senza danneggiare le api.

10. Pidocchi

DEET non è sempre efficace.

©iStock.com/tolipz

L’olio dell’albero del tè e della menta piperita sono più efficaci del DEET nell’uccidere i pidocchi.

11. Topi

Ai topi non piacciono gli odori forti.

©MainelyPhotos/Shutterstock.com

L’olio dell’albero del tè è uno dei tanti profumi perfetti per tenere lontani questi piccoli roditori.

12. Fungo

L’olio dell’albero del tè protegge le tue piante.

©SBSArtDept/iStock tramite Getty Images

Tutti i tipi di funghi, dal piede d’atleta ai funghi che attaccano il tuo giardino, vengono sconfitti dall’olio dell’albero del tè.

13. Falene

L’olio impedisce alle tarme di deporre le uova.

©Thomas Kleidysz/Shutterstock.com

L’olio di melaleuca, lavanda e legno di cedro sono tutti efficaci nel tenere lontane le tarme.

14. Lumache

Esistono altri oli più efficaci, ma l’albero del tè può aiutare.

©VitaSerendipity/iStock tramite Getty Images

L’olio dell’albero del tè è piuttosto efficace nel tenere lontane le lumache.

15. Lumache

Lumache e chiocciole sono abbastanza simili quando si tratta di repellenti.

©iStock.com/Ja’Crispy

Come con le lumache, l’olio dell’albero del tè è moderatamente efficace contro le lumache.

16. Sanguisughe

Non tutti hanno a che fare con le sanguisughe.

©279photo Studio/Shutterstock.com

Coloro che lo faranno saranno felici di sapere che l’olio dell’albero del tè aiuta a impedire alle sanguisughe di mordere.

17. Ratti

L’olio dell’albero del tè funziona per topi e ratti.

©Tony Quinn/Shutterstock.com

Proprio come i topi, i ratti sono respinti dagli odori forti.

18. Pulci

L’olio dell’albero del tè è efficace nell’uccidere le pulci vive.

©Mironmax Studio/iStock tramite Getty Images

Tuttavia ciò non impedisce la schiusa delle uova.

Suggerimenti e trucchi per utilizzare l’olio dell’albero del tè in modo sicuro

erbe secche e oli essenziali

Tieni a mente questi suggerimenti e trucchi prima di usarlo.

©botamochi/iStock tramite Getty Images

Sebbene l’olio dell’albero del tè sia utile quando si tratta di tenere lontani i parassiti, non è del tutto sicuro.

Tenere lontano dagli animali domestici

Se hai animali domestici in giro, fai attenzione quando usi questo olio in casa e in giardino.

©giro/iStock tramite Getty Images

L’olio dell’albero del tè è pericoloso per la maggior parte degli animali domestici, inclusi conigli, gatti e cani.

Spray e batuffoli di cotone

Esistono alcuni modi per distribuire gli oli essenziali.

©iStock.com/Helin Loik-Tomson

Metti l’olio su batuffoli di cotone o in una bottiglia spray.

Diluire

Utilizzare un olio vettore o acqua per diluire.

©Alexander Prokopenko/Shutterstock.com

L’olio dell’albero del tè non dovrebbe mai essere usato direttamente sulla pelle o su oggetti con cui la pelle entra in contatto, come lenzuola e vestiti.

Miscela con altri oli

Per alcuni parassiti, mescolare gli oli essenziali può essere più efficace che usarne solo uno.

©iStock.com/Ninetechno

Prova a combinare oli come lavanda, limone ed eucalipto per ottenere odori ed efficacia diversi.

Utilizzare regolarmente

Gli oli devono essere somministrati regolarmente.

©AngieYeoh/Shutterstock.com

Gli oli essenziali non sono efficaci quanto i repellenti acquistati in negozio.

Non ingerire mai

Una donna malata a casa si soffia il naso e si prende cura della malattia da virus influenzale.  Una donna che usa fazzoletti di carta e beve tisane da sola a casa.  Concetto di raffreddore influenzale nella stagione invernale al coperto

Ingerire l’olio dell’albero del tè non è mai una buona idea.

©simonapilolla/iStock tramite Getty Images

Può essere pericoloso e causare problemi come eruzioni cutanee e difficoltà respiratorie.

RELATED ARTICLES

Più Popolare