giovedì, Maggio 23, 2024
HomeNews12 cose che attirano i ragni a casa tua

12 cose che attirano i ragni a casa tua

La maggior parte dei ragni domestici non solo sono innocui, ma sono anche molto utili per la tua casa. Servendo come controllo dei parassiti gratuito e naturale, i ragni cacciano e mangiano parassiti come mosche, zanzare e scarafaggi. Tuttavia, per molti di noi vedere un ragno passeggiare sul pavimento della cucina non è lo spettacolo più gradito. Ma perché i ragni aprono negozi in ambienti chiusi? Ecco 12 cose che attirano i ragni a casa tua!

1. Altri visitatori di insetti

Primo piano naturale del fondo del modello di pioggia della ragnatela o della ragnatela.  Ragnatela con gocce di pioggia in luce blu.  Struttura netta della ragnatela con bokeh della pioggia mattutina.  Collana con ragnatela di linee di visualizzazione sfocata parziale

Molti tipi di ragni tessono ragnatele intricate che li aiutano a catturare il cibo.

©SakSa/Shutterstock.com

I ragni sono cacciatori opportunisti e tendono a stabilire le loro case ovunque possano trovare cibo in abbondanza. Quindi, se la tua casa è una tappa frequente di insetti come moscerini, zanzare, mosche, formiche o scarafaggi, probabilmente inizierai presto a vedere anche i ragni. Sebbene queste creature a otto zampe siano in realtà agenti utili per il controllo dei parassiti, molte persone preferiscono una casa priva di ragni. La chiave è affrontare la radice del problema: se tieni lontani gli altri insetti, scoraggerai i ragni dall’entrare.

2. Umidità e calore

ragno comune della casa su un pavimento di piastrelle liscio visto dal piano terra in una cucina in una casa residenziale

Il calore che si trova in casa è molto allettante per i ragni.

©Christine Bird/Shutterstock.com

I ragni amano le aree umide e umide, come scantinati e vespai umidi o intorno a tubi che perdono, rubinetti che gocciolano e lavanderie. L’umidità extra li aiuta a rimanere idratati e attira alcuni dei loro cibi preferiti, come le mosche. Quando fuori fa freddo, una casa calda e umida è molto accogliente per i ragni che cercano di sfuggire al clima rigido.

3. Un ambiente accogliente con tanto spazio angolare

Papà, la rete dalle gambe lunghe

Spolverare regolarmente può aiutare a tenere i ragni lontani dalla tua casa.

©iStock.com/Lena Gadanski

I ragni preferiscono costruire i loro nidi in angoli accoglienti dove non saranno disturbati. Prediligono soprattutto aree come lo spazio dietro i mobili, nei vespai, sotto le scale e in altri piccoli angoli e fessure della casa.

4. Acqua

Ragno in un lavandino

Non è raro svegliarsi e trovare un ragno che riposa nel lavandino!

©Steven Vona/Shutterstock.com

Anche gli ambienti umidi vicino a fonti d’acqua attirano i ragni in casa. Sebbene i ragni abbiano bisogno di acqua per la propria sopravvivenza, queste aree attirano anche moscerini della frutta, moscerini e altri piccoli insetti, creando un delizioso buffet per un ragno affamato.

5. Piante d’appartamento

Vista ad angolo basso di un ragno Lynx di colore arancione (Oxyopidae), seduto sulla sua ragnatela (nido) realizzata sul lato inferiore di una foglia di bambù Lucky a strisce bianche (Dracaena Sanderiana)

I ragni possono accidentalmente viaggiare all’interno se hanno nidificato su una pianta d’appartamento.

©Pics Man24/Shutterstock.com

Le piante d’appartamento sono eccellenti aggiunte alla tua casa; promuovono una migliore qualità dell’aria e sono un ottimo modo per migliorare la tua salute mentale. Tuttavia, le piante d’appartamento possono anche attirare involontariamente altre creature, come piccole mosche. Queste piccole mosche, a loro volta, attirano i ragni che agiscono come eccellenti disinfestatori.

6. Cibo e briciole

mosca domestica sulla mela marcia

Le mosche domestiche sono attratte dagli avanzi di frutta e i ragni sono attratti dalle mosche domestiche.

©iStock.com/heckepics

La frutta dimenticata o le briciole abbandonate sulla tavola possono sembrare sviste innocue, ma possono essere un ottimo faro per gli insetti affamati. Gli insetti sono attratti dagli avanzi di cibo in casa e non molto lontano da loro ci sono i ragni a caccia. Se desideri tenere lontani insetti e ragni, assicurati di pulire rapidamente eventuali fuoriuscite ed evitare di lasciare il cibo sul bancone.

7. Scatole e disordine

primo piano di un piccolo ragno su una rete nelle piante interne

I ragni sono creature timide e non amano essere disturbati.

©Veronique Duplain/Shutterstock.com

I ragni sono abili tessitori che preferiscono aree indisturbate per le loro tele. Quella pila dimenticata di scatole di Amazon nel seminterrato? Bene, questo è il miglior immobile per un ragno! Scatole e mucchi di disordine sono pieni di buoni nascondigli, offrendo a questi architetti a otto zampe un senso di sicurezza e protezione.

8. Crepe e aperture

Ragno del bacino che striscia fuori da una fessura

La maggior parte dei ragni domestici sono innocui.

©Matt LaVigne/Shutterstock.com

I ragni sono incredibilmente flessibili e possono contorcere i loro corpi per infilarsi in spazi sorprendentemente piccoli. Sebbene le zanzariere alle finestre offrano una buona barriera, anche il più piccolo spazio attorno al telaio di una finestra o di una porta può fungere da tappetino di benvenuto per un ragno. Se vuoi tenere lontani i ragni, ispeziona regolarmente le guarnizioni attorno alle finestre e alle porte e, se ti capita di individuare eventuali crepe o aperture, applica un mastice o un sigillante adatto per chiuderle.

9. Illuminazione esterna brillante

Falene e insetti che volano attorno a un globo luminoso

I ragni spesso costruiscono nidi vicino a fonti di luce esterne.

©Ken Griffiths/Shutterstock.com

Sebbene un portico o un patio ben illuminati possano aumentare il fascino della tua casa, possono anche essere un invito a cena involontario per insetti e ragni. I ragni adorano cibarsi di mosche e falene e questi insetti sono naturalmente attratti dalle luci intense di notte. Quindi, sebbene le luci esterne siano utili, possono anche creare un attraente buffet di ragni mentre queste creature a otto zampe seguono le loro fonti di cibo preferite fino a casa tua.

10. Immondizia

Uomo che butta fuori il sacchetto della spazzatura nero ecologico riciclabile in un grande contenitore per rifiuti verde in plastica.  Porta fuori la spazzatura

Nelle aree urbane, molti ragni vivono in contenitori abbandonati e altri oggetti gettati via.

©Daria Kulkova/iStock tramite Getty Images

I sacchi della spazzatura e la spazzatura offrono una miscela unica di aromi che possono essere molto attraenti per vari insetti. Questi piccoli visitatori, a loro volta, attirano i ragni affamati in cerca di un pasto facile. Per tenere sia la preda che il predatore lontani da casa tua, assicurati di sigillare i sacchi della spazzatura e di mantenere puliti i bidoni.

11. Piante troppo cresciute

Frammento di paesaggio rurale.  In primo piano c'è un lavabo in metallo con rubinetto in ottone.  Il muro di una casa in legno con una scala inclinata.  Il sito è ricoperto di erba verde.

Le aree con piante troppo cresciute o oggetti scartati possono diventare ottime case per i ragni.

©AnatolEr/iStock tramite Getty Images

Un giardino rigoglioso con tante piante è uno spettacolo bellissimo e crea anche un rifugio per tutti i tipi di creature. Gli insetti e le altre creature adorano il riparo offerto dal fogliame troppo cresciuto, il che rende la tua casa molto attraente anche per i ragni affamati in cerca di preda.

12. Stanze usate raramente

Ragnatele intorno alle gambe di legno della sedia sul sole retroilluminato del pavimento di legno marrone scuro

In condizioni ottimali, alcuni ragni domestici possono vivere da due a sette anni.

©Silke Reitz/Shutterstock.com

I ragni amano la pace e la tranquillità, motivo per cui potresti trovarli ad allestire negozi in alcune delle aree inutilizzate della tua casa. Una stanza degli ospiti che riceve raramente visitatori, un seminterrato usato raramente, la soffitta, un vespaio o un capannone trascurato sono luoghi eccellenti in cui i ragni possono vivere. I ragni adorano costruire le loro tele in questi paradisi raramente disturbati, vivendo liberi da interruzioni e gravi minacce.

RELATED ARTICLES

Più Popolare