lunedì, Giugno 17, 2024
HomeNewsQuanto in profondità possono immergersi i grandi squali bianchi e quali sono...

Quanto in profondità possono immergersi i grandi squali bianchi e quali sono le loro prede nelle profondità marine?

Il grande squalo bianco è il più grande pesce predatore sulla terra. È responsabile degli attacchi mortali e non provocati più segnalati e identificati contro gli esseri umani. Di conseguenza, un grande esemplare di squalo bianco è il antagonistase puoi, del famoso film Mascelle.

In quanto predatori all’apice, i grandi squali bianchi hanno una dieta variata e possono immergersi a grandi profondità. Anche se uno dei principali costituenti della loro dieta è la foca senza orecchie, questi squali sono noti per immergersi abbastanza in profondità. In alcuni casi, si immergono fino a circa 4.000 piedi di profondità.

Continua a leggere questo articolo per scoprire quanto in profondità possono immergersi i grandi squali bianchi e cosa cacciano queste specie mentre vagano nelle profondità dell’oceano!

Cosa sono i grandi squali bianchi?

Grande squalo bianco - Grande morso bianco

I grandi squali bianchi sono anche conosciuti come puntatori bianchi o grandi squali bianchi.

©Martin Prochazkacz/Shutterstock.com

I grandi squali bianchi sono anche conosciuti come puntatori bianchi o grandi squali bianchi. Sono le specie viventi più grandi del Lamnidi famiglia di squali sgombro. Vivono nelle acque costiere temperate – Stati Uniti nordorientali e occidentali; Australia meridionale; Africa meridionale; e il Giappone settentrionale. Alcuni individui sono stati avvistati anche nel Mediterraneo.

Questi squali incredibilmente grandi possono raggiungere una lunghezza di 20 piedi e un peso di 5.000 libbre! I loro corpi sono a forma di siluro, con il ventre bianco e il dorso e i lati blu scuro, marroni o grigi. I grandi bianchi hanno denti appuntiti e grossolanamente seghettati.

I grandi squali bianchi sono famigerati per la loro aggressività, ma si sa poco del loro comportamento sociale. Sono considerate creature acquatiche solitarie. Il grande squalo bianco ha una vita media di circa 30-50 anni. Tuttavia, uno studio mostra che gli esemplari longevi potrebbero nuotare nell’oceano fino a 70 anni o più.

I grandi squali bianchi nuotano in profondità?

I grandi squali bianchi sono pesci epipelagici. Ciò significa che di solito abitano lo strato più alto dell’acqua a una profondità massima di 656 piedi. La maggior parte della vita di un grande bianco viene trascorsa a tali profondità. I grandi bianchi si tuffano più in basso, di solito quando migrano.

I grandi squali bianchi sono squali migratori che si spostano nell’oceano a seconda della stagione e della temperatura dell’acqua. Durante il processo di migrazione, lo squalo nuota più lentamente e si immerge ancora più in profondità. La ricerca suggerisce che possono raggiungere circa 2.900 piedi sotto la superficie dell’acqua durante la migrazione.

A quale profondità possono immergersi i grandi squali bianchi?

Cosa mangiano i grandi squali bianchi?

La ricerca ha dimostrato che uno squalo di 15 piedi chiamato “Shack” nuotava a 3.937 piedi sotto la superficie dell’acqua.

©iStock.com/Alessandro De Maddalena

La ricerca ha dimostrato che uno squalo di 15 piedi chiamato “Shack” nuotava a 3.937 piedi sotto la superficie dell’acqua. Allo stesso tempo, ha viaggiato attraverso l’oceano, passando attraverso la zona mesopelagica (656-3.280 piedi) e proseguendo nella zona batipelagica (3.280-13.123 piedi). Nuotare così in profondità è molto insolito per i grandi squali bianchi, a giudicare dal loro habitat abituale. Ciò non fa altro che confermare che ci sono ancora molte cose curiose su di loro che attendono di essere scoperte!

Qual è la profondità massima in cui uno squalo può immergersi?

Gli squali possono immergersi fino a 10.000 piedi sotto la superficie dell’acqua. Al di là di questa profondità incontrano una nuova concorrenza: specie di pesci ossei. In quanto tali, gli scienziati (in un Dr. Priede et al. studio) non hanno mai visto uno squalo immergersi a più di 10.000 piedi di profondità.

Tra gli squali conosciuti che praticano le immersioni più profonde, possiamo citare il grande squalo bianco, il sixgill dal naso smussato e lo squalo dal collare.

Qual è la preda delle profondità marine del grande squalo bianco?

Grande squalo bianco nello stagno

Si ritiene che i grandi squali bianchi si nutrano di opah quando si tuffano in habitat acquatici più profondi.

©wildestanimal/Shutterstock.com

Si ritiene che i grandi squali bianchi si nutrano di opah quando si tuffano in habitat acquatici più profondi. Gli Opah sono anche chiamati moonfish, kingfish o ocean pans. Sono pesci lampriformi pelagici. I principali predatori degli Opah sono i grandi squali bianchi e gli squali mako.

Altre creature acquatiche che vivono nelle zone mesopelagiche e batipelagiche di cui si nutrono i grandi squali bianchi includono:

  • Gamberetto;
  • Tonno;
  • Calamaro;
  • Medusa;
  • Stelle marine.

Cos’è il White Shark Café?

Il White Shark Cafe è un luogo d’incontro dei grandi squali bianchi durante l’inverno e la primavera. Si trova tra la Bassa California e le Hawaii. Durante il loro viaggio, i grandi squali bianchi nuotano a una velocità di circa 1,1 m/s e periodicamente scendono fino a 900 m sotto la superficie. Tuttavia, quando raggiungono il Café, il loro comportamento cambia leggermente. Ogni dieci minuti si immergono a 1.500 piedi sotto la superficie. Un documento di ricerca ha concluso che questo è associato al foraggiamento o all’accoppiamento. Si distinguono due tipologie di comportamenti al Café:

  • Migrazione verticale Diel: durante questo tipo, gli squali si immergono a una profondità di 1.148-1.640 piedi durante il giorno; dopo il tramonto ritornano in acque basse; questo è legato al foraggiamento;
  • Immersioni oscillatorie rapide: durante questo tipo di comportamento, gli squali effettuano immersioni frequenti fino a 98-656 piedi di profondità; questo è legato agli accoppiamenti ed è più frequente nei mesi di maggio, giugno e luglio.

I grandi squali bianchi vivono in acque poco profonde?

Il grande squalo bianco, Carcharodon carcharias, che mostra i suoi denti.

È più probabile che i grandi squali bianchi nuotino in acque poco profonde durante il giorno o la notte, quando la loro visibilità è ottimale.

©Martin Prochazkacz/Shutterstock.com

Uno studio basato su otto grandi bianchi che vivevano vicino a Cape Cod ha dimostrato che trascorrevano quasi la metà del loro tempo a una profondità di 15 piedi sotto la superficie. È più probabile che nuotino in acque poco profonde durante il giorno o la notte, quando la loro visibilità è migliore. Tuttavia, poiché questo studio è stato condotto solo su otto squali etichettati, sono necessarie ulteriori indagini per stabilire chiaramente se le acque poco profonde siano un habitat favorevole per i grandi bianchi.

RELATED ARTICLES

Più Popolare