martedì, Aprile 23, 2024
HomeNewsLe 11 carni più sostenibili

Le 11 carni più sostenibili

Il cambiamento climatico è reale nel mondo in cui viviamo. Le nazioni e le aziende, così come le persone comuni in tutto il mondo, stanno facendo la loro parte per combattere il cambiamento climatico. Riducendo le emissioni nocive di carbonio derivanti dai viaggi con i trasporti pubblici, ci sono una miriade di modi per garantire che il cambiamento climatico venga rallentato. Una delle cose considerate rispettose dell’ambiente è ridurre la quantità di carne che mangi. Vedete, alcune carni su questo pianeta richiedono molte più cose da produrre.

Ad esempio, la carne bovina richiede più terra, più fertilizzanti, più pesticidi e più acqua. Quando lo moltiplichi per il numero di persone che vogliono carne di manzo, diventa un problema ambientale che affligge questo pianeta. D’altra parte, alcune carni sono piuttosto rispettose dell’ambiente. Diamo un’occhiata alle 11 carni più sostenibili al mondo.

Lumaca

Lumache francesi piccanti, lumache cotte con burro, prezzemolo, limone e aglio su un piatto.  orizzontale

©ALLEKO/iStock tramite Getty Images

Come puoi già immaginare, non ci vuole molto per allevare le lumache. Chiamato elicicoltura, non richiede molta terra o molta acqua rispetto alle altre carni disponibili. Non è nemmeno ad alta intensità di carbonio. Secondo Shrink That Footprint, un sito di ricerca che promuove una vita sostenibile, l’allevamento di lumache ha un’impronta di carbonio di 0,73 chilogrammi di CO2eq/kg.

Anatra

Insalata sana con carne di anatra, arancia e verdure.  Cibo cinese: insalata di anatra con agrumi e condimento fresco.  Tagliata di carne d'anatra con verdure croccanti e pinoli

Mangiare anatra può farti bene e contiene molte proteine.

©Ryzhkov Photography/Shutterstock.com

Come altri uccelli, l’allevamento delle anatre è abbastanza sostenibile. È più rispettoso dell’ambiente, è economicamente solido e molti allevatori di anatre si impegnano a garantire che le anatre ricevano cibo biologico. Sono necessarie molta meno acqua e terra e anche l’impronta di carbonio dell’allevamento di anatre è drasticamente bassa.

Coniglio

vista dall'alto di carne di coniglio intero rosso fresco

Questo animale è un’eccellente fonte di proteine ​​che potrebbero rivoluzionare la nostra dieta in futuro.

©Alexander Labut/iStock tramite Getty Images

I conigli potrebbero essere estremamente sostenibili perché, primo, non richiedono molto spazio e, secondo, è abbastanza facile averne di più poiché si moltiplicano abbastanza rapidamente. Inoltre, gli allevamenti di conigli richiedono meno acqua, il che è un grande vantaggio.

Capra

Carne fresca di capra della fattoria

La carne di capra è più sana e più magra di quella di manzo.

©Sheylest/Shutterstock.com

Il bestiame può contribuire tra il 7% e il 18% alle cattive emissioni di carbonio, ma le capre contribuiscono molto meno (circa il 4%). Perché? Questi animali richiedono meno spazio, possono uccidere le erbacce cattive della fattoria e richiedono anche meno acqua. Nel complesso, la carne di capra può essere abbastanza sostenibile.

Carne di cervo

bistecca di cervo, cottura sottovuoto

Mangiare carne di cervo garantisce di avere un colesterolo più basso e fornisce ottime fonti di numerosi nutrienti tra cui ferro e zinco.

©iStock.com/bonchan

I cervi vengono solitamente allevati in un ambiente in cui possono vagare liberamente e mangiare ciò che desiderano. È tranquillo ogni giorno fino alla fine. Anche l’impronta di carbonio richiesta è bassa, il che significa che mangiare carne di cervo non è una cattiva idea se si vuole essere più sostenibili. La carne di cervo è anche più sana della carne di manzo.

Galline faraone

Faraona al forno su un fondo rustico

Questi uccelli sociali sono originari dell’Africa.

©SunKids/Shutterstock.com

Le faraone, o faraone, sono simili ai polli e allevarle in un ambiente dove possono mangiare ciò che vogliono e dove possono girovagare liberamente può essere abbastanza sostenibile. Richiedono inoltre poca manutenzione, il che è ottimo per l’agricoltore. Ciò può anche fornire agli agricoltori un reddito costante senza costi elevati. È una situazione vantaggiosa per tutti.

Struzzo

Filetto di struzzo

Mangiare lo struzzo può essere positivo in termini di livelli di colesterolo e grassi.

©miquang/iStock tramite Getty Images

Molte persone recentemente hanno affermato che la carne di struzzo è la via del futuro. La carne di struzzo è più sana, più magra e più rispettosa dell’ambiente. Gli allevamenti di struzzi richiedono meno acqua, meno mangime per gli animali e meno terra. Tutto questo è perfetto per l’ambiente.

Pitone

Pezzi di carne di serpente fresca dopo averla tagliata con un coltello affilato, prepararla per cucinare la carne di serpente.

Ci sono migliaia di allevamenti di pitoni situati in Asia.

©Boyloso/iStock tramite Getty Images

Questo potrebbe sorprenderti, ma in un mondo in cui la sicurezza alimentare in futuro potrebbe essere un problema, questa potrebbe rivelarsi una buona idea. Luoghi in Africa e in Asia mangiano già i serpenti. Questo non è un concetto nuovo, ma ha bisogno di abituarsi. Gli allevamenti di pitoni hanno iniziato ad aumentare in tutto il mondo ed è anche estremamente sostenibile ed economico coltivarli. Mangiare il pitone è una buona fonte di proteine ​​e anche povero di grassi. La via del futuro potrebbe essere proprio quella di mangiare pitone.

Frutti di mare

Frutti di mare dell'aringa del Baltico.  Pesce aringa salato in una ciotola con spezie ed erbe aromatiche.  Sfondo di legno.

Mangiare frutti di mare può migliorare significativamente la tua salute in una miriade di modi.

©Romashko Yuliia/Shutterstock.com

La cosa più chiara da sottolineare quando si parla di prodotti ittici è che non tutti i prodotti ittici sono estremamente sostenibili. Alcuni hanno un impatto ambientale inferiore rispetto ad altri. Ricorda che la pesca eccessiva si verifica in tutto il mondo. Allora qual è il miglior pesce da acquistare? Di solito, qualsiasi pesce che non presenti molta impronta di carbonio. Aringhe e acciughe sono buone opzioni da cercare al supermercato, così come i molluschi d’allevamento.

Tacchino

Tacchino del Ringraziamento fatto in casa intero

Il presidente John F. Kennedy fu il primo a perdonare un tacchino nel 1963.

©bhofack2/iStock tramite Getty Images

Il pollame richiede molte meno risorse rispetto alla carne di manzo o di maiale. Se stai cercando carne sostenibile nella famiglia del pollame, non cercare oltre il tacchino. Uno dei preferiti del Ringraziamento, i tacchini sono spesso in grado di vagare liberamente nelle fattorie, invece di essere rinchiusi in gabbie. Ciò influisce su tutto: dalla sostenibilità all’acquisto al supermercato fino al sapore quando ne prendi un boccone. I tacchini hanno anche un’impronta di carbonio significativamente inferiore rispetto a manzo, maiale o agnello.

Pollo

carne di gallina

La carne più sostenibile del pianeta è il pollo.

©Nitr/Shutterstock.com

Rullo di tamburi prego! Scienziati ed esperti ambientali concordano sul fatto che la carne più ecologica del pianeta è il pollo. Naturalmente, ci sono diversi punti chiave in quella proclamazione. Questi polli devono poter pascolare liberamente e devono mangiare anche tutto ciò che si trova a terra. Cosa significa questo? Non possono essere rinchiusi in gabbie. Se questi polli vengono nutriti biologicamente e allevati al pascolo, richiedono molta meno acqua e terra, e l’impronta di carbonio viene drasticamente ridotta.

RELATED ARTICLES

Più Popolare