sabato, Febbraio 24, 2024
HomeDogsI pitbull sono ipoallergenici?

I pitbull sono ipoallergenici?

Nonostante i loro capelli corti, i pitbull sono pesanti shedders, che possono colpire le persone con allergie. Purtroppo, avere un’allergia al cane è comune. Circa il 10-20% della popolazione mondiale soffre di allergie al cane o al gatto. Tuttavia, le allergie dei cani hanno poco a che fare con la loro pelliccia. Invece è quello che cade con la pelliccia. In genere, quando qualcuno è allergico ai cani, è allergico al pelo che rilasciano mentre perdono.

Quindi, i pitbull sono ipoallergenici? Puoi avere un dolce pitbull mentre soffri anche di allergie ai cani? Continua a leggere per scoprirlo.

Esistono cani ipoallergenici?

Tecnicamente, non esiste un cane ipoallergenico al 100%. Tuttavia, mentre questo è vero, alcune razze di cani hanno meno probabilità di causare una reazione allergica. Anche i cani senza pelo non sono ipoallergenici. Alcuni dei cani più allergici includono terrier americani senza pelo, cani crestati cinesi, schnauzer e orchidee Inca peruviane.

I pitbull sono ipoallergenici?

I pitbull non sono ipoallergenici. Poiché i pitbull non sono una razza specifica, ma un mix comune di diverse razze, i loro cappotti differiscono. Alcuni pitbull, tuttavia, sono pesanti shedders. Sebbene i loro cappotti siano corti, trasportano molti allergeni. Ad esempio, il pelo è un allergene. Dander si riferisce alle cellule morte della pelle del tuo cane. Possono aggrapparsi alla loro pelliccia. Alcune persone sono anche allergiche alle proteine ​​dell’urina e della saliva, che possono causare eruzioni cutanee con l’esposizione.

Pitbull Terrier americano
I pitbull non sono ipoallergenici. Sono frequenti shedders.

©NDanko/Shutterstock.com

Che aspetto hanno le allergie agli animali domestici?

La gravità delle allergie agli animali domestici varia e dipende da molti fattori tra cui l’ambiente, il tipo di animale domestico e la quantità di esposizione. Ad alcune persone viene lasciato il naso leggermente gocciolante o gli occhi gonfi, mentre ad altri scoppia l’orticaria entro pochi minuti dal contatto. È interessante notare che puoi reagire a un allergene giorni dopo l’esposizione iniziale. Ciò è particolarmente vero se peli o altri allergeni rimangono attaccati ai vestiti o ai mobili.

Puoi vivere con un pitbull e avere allergie al cane?

Non preoccuparti, molti proprietari di animali domestici soffrono anche di allergie agli animali domestici. Non devi dire addio alle tue possibilità di possedere o amare un cane. Esistono molti modi per ridurre al minimo i sintomi delle allergie canine. I pitbull non sono allergici, ma ci sono alcune cose che puoi fare a casa per eliminare il pelo nell’aria.

Un cane Pitbull nero che indossa un collare nero e arancione in posa sull'erba vicino a un recinto bianco sullo sfondo
Puoi ancora possedere un pitbull se soffri di allergie agli animali domestici.

©Alessandra Sawick/Shutterstock.com

Come ridurre al minimo le allergie dal tuo Pitbull

Sebbene i pitbull non siano ipoallergenici, possono comunque essere i tuoi migliori amici. Ci vuole molta pazienza, tempo, energia e lavoro per convivere con un cane in muta quando si hanno allergie. Se pensi di soffrire di allergie a causa del tuo cane, parla sempre con un allergologo professionista.

Una delle cose migliori che puoi fare per mantenere te stesso e il tuo pitbull a tuo agio è pulire il più possibile. Passa l’aspirapolvere una o due volte al giorno, soprattutto se hai un pittie che perde troppo. Questi adorabili cani di taglia media sono anche leccatori. Soffrono di allergie e si libereranno più frequentemente se hanno allergie.

Oltre all’aspirazione, è importante lavare tutto ciò con cui il tuo cane entra in contatto, compresa la cuccia e qualsiasi mobile. Per proteggere i tuoi mobili e facilitare la pulizia, puoi anche utilizzare fodere o protezioni in tessuto. Anche la manutenzione della casa gioca un ruolo. Se hai un condizionatore d’aria, cambia il filtro più frequentemente in quanto può far circolare peli di animali domestici.

Una corretta igiene delle mani può fare molto, soprattutto se le allergie degli animali domestici colpiscono la pelle. Lavati le mani ogni volta che accarezzi il tuo culo o quando ti leccano.

A proposito di Pitbull

Ora che sai che i pitbull sono ipoallergenici, possiamo discutere di più su questa razza di cane unica. Innanzitutto, non è proprio una razza di cane, ma un insieme di razze miste. Questo fa sì che i pitbull appaiano e agiscano in modo molto diverso. Segui per saperne di più sui pitbull, tra cui la loro affascinante storia, le dimensioni medie, il temperamento generale, la salute e le esigenze di cura.

Storia

Rispetto ad altre razze canine, la storia dei pitbull è relativamente breve. I pitbull, chiamati anche American Pit Bull Terrier, esistono dal XIX secolo. La loro origine deriva dal bull and terrier, che era un cane misto allevato per la sua forza. Bull e terrier sono stati allevati dagli ormai estinti Old English Terrier e Old English Bulldog. Purtroppo, nel Regno Unito, tori e terrier venivano usati come cani da combattimento e intrattenimento.

Durante la metà del 1800, questa razza di cane si fece strada negli Stati Uniti. Erano cani popolari nei combattimenti tra cani. Tuttavia, questo è cambiato nel 20 ° secolo poiché venivano usati come cani da cattura durante la caccia.

Dimensioni e aspetto

È difficile scegliere una taglia o un aspetto specifico per questa razza di cane. I pitbull sono unici e sono disponibili in molti colori. Mentre alcuni mix di pitbull hanno cappotti lunghi, la razza ha tipicamente il pelo corto. Alcuni pitbull sono rossi, neri, marroni e tigrati. È anche comune che i pitbull abbiano un mix di colori e segni, comprese le macchie.

I pitbull sono cani di taglia media. I pitbull femmine sono leggermente più piccoli, ma la differenza è difficile da notare. I pitbull sono lunghi circa 17-21 pollici. Possono facilmente pesare più di 50 libbre, ma in genere pesano fino a 60 libbre. Questi cani hanno occhi a mandorla e grandi teste squadrate. Possono anche avere colli spessi e corpi muscolosi. I pitbull hanno anche orecchie espressive e alte.

Comportamento/Temperamento

Sebbene i pitbull siano temuti a causa dello stereotipo secondo cui sono aggressivi, questi cani amorevoli sono dolci e fantastici con i bambini. Sono una delle razze di cani più fraintese al mondo, probabilmente a causa del loro passato di cani da combattimento. I pitbull non sono solo amorevoli, sono anche devoti e fiduciosi. Questi protettori naturali sono affettuosi e molto intelligenti. I pitbull sono alcuni dei cani più facili da addestrare. Seguono bene i comandi, specialmente se addestrati fin dalla giovane età.

Salute

I pitbull sono generalmente cani sani, ma hanno maggiori probabilità rispetto ad altre razze di sviluppare determinate condizioni come la displasia dell’anca e la cataratta. Se non segui una dieta o non fornisci abbastanza allenamento o tempo di gioco, il tuo cucciolo di pitbull può anche aumentare di peso rapidamente, portando all’obesità. Questi cani ad alta energia amano mangiare quasi quanto amano correre.

Altri problemi di salute comuni in questa razza di cane sono le allergie ambientali e delle pulci e l’artrite. Molte di queste condizioni sono collegate. Ad esempio, se il tuo pittie soffre di obesità e manca di movimento, sviluppa artrite e altri problemi articolari.

Sebbene le allergie siano scomode, sono facili da trattare finché lavori con un veterinario. Il veterinario del tuo cane può discutere con te i farmaci e i prodotti giusti da utilizzare per limitare le reazioni del tuo cane agli allergeni. La maggior parte dei pitbull è allergica al polline, al pelo o all’erba.

Toelettatura

Mentre potresti pensare di non aver bisogno di governare il tuo pitbull perché ha i capelli corti, questo non potrebbe essere più lontano dalla verità. Senza un’adeguata toelettatura, il tuo animale domestico può soffrire di reazioni allergiche o infezioni. In effetti, non avrai bisogno di radere o tagliare il bellissimo mantello del tuo pitbull. Tuttavia, i bagni e la spazzolatura regolare sono necessari per mantenere il pelo del tuo cane sano, felice e lucente.

I pitbull possono avere la pelle sensibile e senza bagni, la loro pelle sensibile può sviluppare eruzioni cutanee. Non solo il tuo cane avrà un cattivo odore se non gli fai il bagno, ma può soffrire di problemi alla pelle. Con una spazzola morbida adatta ai cani, dovresti pettinare il pelo del tuo pittie almeno una volta alla settimana.

Quindi, quando dovresti fare il bagno al tuo pitbull? La risposta dipende da alcuni fattori. Se il tuo animale domestico soffre di allergie ambientali e fa frequenti passeggiate, potrebbe essere necessario lavarlo una o due volte alla settimana con uno shampoo anti-prurito. Tuttavia, i pitbull sono generalmente puliti e producono abbastanza olio per proteggere i loro cappotti. Puoi cavartela senza lavare il tuo pitbull da uno a sei mesi.

RELATED ARTICLES

Più Popolare