sabato, Febbraio 24, 2024
HomeNewsFauna selvatica, dimensioni, attività e altro del fiume Columbia

Fauna selvatica, dimensioni, attività e altro del fiume Columbia

Il fiume Columbia è il fiume più grande del continente nordamericano che sfocia nell’Oceano Pacifico. Negli Stati Uniti, solo i fiumi Mississippi, St. Lawrence e Mackenzie rilasciano più acqua del fiume Columbia.

Questo fiume inizia nella fossa delle montagne rocciose della Columbia Britannica sud-orientale ad un’altezza di circa 2,660 piedi, vicino al lago Columbia. Oggi discuteremo di tutto ciò che c’è da sapere sulla storia, le dimensioni, la geologia e le attività disponibili in tutto il fiume Columbia.

Storia

La regione del fiume Columbia ha ospitato varie tribù di nativi americani per diversi secoli. I primi europei a vedere la foce del fiume furono forse esploratori spagnoli che stavano navigando lungo la costa del Pacifico intorno al 1775. Nel 1792, il commerciante di Boston Robert Gray risalì la Columbia, dando al fiume lo stesso nome della nave di Gray.

Astoria, Oregon, USA.  Il ponte Astoria-Megler sul fiume Columbia.
Questo ponte si trova vicino a Fort Astoria, situato ad Astoria, OR.

©Danita Delimont/Shutterstock.com

All’inizio del 1800, la storica spedizione americana Lewis e Clark trascorse i mesi invernali alla foce del fiume Columbia. Quindi, nel 1811, il geografo inglese David Thompson attraversò la maggior parte del fiume. Thomspon lo ha fatto per la North West Company. Ma quando arrivò alla foce, scoprì che gli americani avevano già iniziato la costruzione di Fort Astoria.

Nel 1882 fu terminata una ferrovia che andava da Portland a Walla Walla, WA. Un altro in seguito corse da St. Paul, MN a Portland prima di proseguire per Tacoma. Il primo conservificio su questo fiume aprì i battenti nel 1866. All’inizio del 1880, dozzine di conservifici lungo il fiume rifornivano i mercati mondiali, in particolare la Gran Bretagna, di salmone raccolto in reti, trappole e ruote di carri.

Attività

Se stai cercando un posto dove trascorrere del tempo all’aria aperta, non guardare oltre il fiume Columbia. Ci sono infinite attività e quasi tutti sono destinati a trovare qualcosa che gli piace. Diamo un’occhiata ad alcune delle cose divertenti che puoi fare!

Escursionismo

I luoghi più comuni per fare escursioni lungo il fiume Columbia sono vicino alla gola. In effetti, ci sono oltre 12 percorsi tra cui scegliere! Poiché la gola si trova nel nord-ovest del Pacifico, è importante ricordare che il terreno può essere umido e fangoso.

Escursionismo su un sentiero - Scarponcini da trekking
Indossare gli scarponcini da trekking giusti può darti trazione su terreni bagnati.

©adriaticfoto/Shutterstock.com

Latourell Falls è una delle passeggiate più apprezzate nella Columbia Gorge poiché è la cascata più vicina a Portland. La magnifica caduta di 220 piedi di questa cascata è mozzafiato. Punch Bowl Falls è una leggendaria cascata dell’Oregon appropriatamente intitolata che vale la pena esplorare.

Si trova a circa due miglia nell’impegnativo Eagle Creek Trail nella Columbia River Gorge. Per coloro che amano le escursioni difficili, l’intero Eagle Creek Trail è un apprezzato sentiero escursionistico della Columbia Gorge.

Ultimo ma non meno importante, la salita alle Elowah Falls è considerata una delle escursioni più belle e semplici della Columbia Gorge. Elowah Falls, che è elencata come alta 213 piedi, è una delle cascate più alte della gola e una ragione sufficiente per andarci.

Kayak

Non sei un fan delle escursioni? Chi può biasimarti? Ci vuole molto lavoro. Se stai cercando un’opzione attiva che non ti lascerà gelare i muscoli per giorni, considera il kayak sul fiume Columbia.

Il Lower Columbia River Water Trail di 146 miglia, che va dalla diga di Bonneville all’Oceano Pacifico, è accessibile a canoisti di tutti i livelli. Il corso è sottovalutato per canoisti e kayakisti.

White water kayak sul fiume Smith nel nord della California
Molte persone optano per il fiume Columbia a causa delle opportunità di pagaiare in acque bianche.

©Ahturner/Shutterstock.com

Se non hai la tua attrezzatura, non preoccuparti! Ci sono molte stazioni di noleggio lungo il fiume. Hanno tutto il necessario per godersi un pomeriggio in acqua. Vuoi una guida che ti accompagni nella tua escursione?

Puoi assumere una guida per unirti a te! Sviluppa le tue abilità di kayak mentre esplori le maestose scogliere di basalto dell’estuario del fiume Columbia, le zone umide di abete Sitka e le paludi di marea con guide esperte.

Cascate Multnomah

Cerchi una zona pittoresca che ti lasci praticamente senza fiato? Le incredibili Multnomah Falls sono un must quando si visita il fiume Columbia vicino a Portland. La destinazione ricreativa più popolare nel nord-ovest del Pacifico è Multnomah Falls.

Multnomah cade nell'Oregon
Una delle più alte della nazione, questa cascata fluente è particolarmente magnifica in autunno quando è circondata da un ricco fogliame ramato.

©iStock.com/Freebilly

Si tuffa in due grandi gradini con la parte superiore delle cascate che scende a 542 piedi. La parte inferiore scende di 69 piedi. La cascata è alta complessivamente 620 piedi a causa del lento dislivello tra le due sezioni. Il Multnomah Falls Lodge, che ha un ristorante e un negozio di articoli da regalo, si trova ai piedi delle cascate. La I-84 e la famosa Columbia River Highway conducono entrambe alle cascate.

Campeggio

Dopo una giornata di escursioni o esplorando il fiume in kayak, vorrai rilassarti. Non c’è niente di meglio che sedersi attorno a un falò con i propri cari. Pianta una tenda e stacca la spina dalla tua vita frenetica accampandoti lungo il fiume Columbia.

Ci sono dozzine di posti dove andare in campeggio qui. Che tu stia cercando un posto per tutta la famiglia o un luogo appartato per trovare un po’ di pace, troverai sicuramente qualcosa lungo il fiume Columbia.

campeggio
Ci sono tutti i tipi di campeggio lungo il fiume Columbia.

©Prapat Aowsakorn/Shutterstock.com

L’Ainsworth State Park, accessibile da marzo a ottobre, è una scelta fantastica per campeggiare lungo la Columbia River Gorge. Le 45 piazzole sono spaziose e dotate di allacci elettrici, idrici e fognari. Docce calde e pulite, servizi igienici con sciacquone e acqua potabile sono forniti come servizi.

Il Columbia Riverfront RV Park è un appartato parcheggio per camper con campeggi che risalgono fino al fiume Columbia e si trova a poche miglia da Woodland, Washington. Ciascuno dei siti è dotato di acqua, elettricità e fognature. Il parco ha molto spazio tra i siti ed è adatto a grandi rig. È un posto fantastico per vedere l’attività del fiume.

Windsurf

Insieme ai suoi paesaggi mozzafiato, la sezione orientale del Columbia River Gorge è rinomata per le sue condizioni ideali per il windsurf. Dalla fioritura primaverile alla pesca, c’è molto da fare per gli amanti della natura.

Ogni volta che i venti sono direttamente nel fiume Columbia vicino a Hood River, puoi fare windsurf e kiteboard. Fai una pausa in uno dei birrifici di Hood River dopo un’emozionante giornata sull’acqua.

Waddell Beach
È difficile battere l’aria fresca sul viso durante un pomeriggio di windsurf.

©iStock.com/Fotografie varie

Centro visitatori della diga di Bonneville

Sul lato dell’Oregon del fiume, c’è un centro visitatori chiamato Bonneville Dam Visitor Venter che ha mostre e una piattaforma panoramica. Per saperne di più sul significato della diga, fai un tour narrato della centrale elettrica o guarda un film nel teatro del centro visitatori.

L’area ricreativa offre anche picnic, accesso al fiume e percorsi naturalistici. C’è una camera di osservazione sottomarina che offre ai visitatori di tutte le età uno sguardo ai pesci che abitano il fiume Columbia.

I cancelli si aprono sulla diga di Bonneville nella gola del fiume Columbia
La diga di Bonneville è a soli 40 minuti da Portland.

©JBC/Shutterstock.com

Misurare

La distanza lungo questo fiume dalla sorgente alla foce nell’Oceano Pacifico è di circa miglia 1,243. L’origine del fiume è a 2.690 piedi sopra il livello del mare nel Columbia Lake della Columbia Britannica.

È il fiume più grande del Nord America che sfocia nel Pacifico. Tra i 135 fiumi statunitensi più lunghi di 100 miglia, occupa il settimo posto. In media, circa 265.000 piedi cubi di acqua scorrono al secondo attraverso la bocca.

Parla di una forte corrente! Il fiume Columbia è il quarto fiume più grande degli Stati Uniti per volume. Sorprendentemente, il bacino idrografico del fiume Columbia ha le stesse dimensioni della Francia.

Ha laghi e corsi d’acqua sparsi su 258.000 miglia quadrate. Inoltre, il fiume rapido alimenta 14 dighe idroelettriche.

Profondità

Alla fine dell’ultima era glaciale, le dighe di ghiaccio del lago glaciale Missoula scoppiarono. Ciò ha causato un rapido aumento dell’acqua nel fiume Columbia. Si prevedeva che la profondità dell’acqua della diga di Bonneville fosse di 830 piedi. Nel frattempo, il livello dell’acqua del Wallula Gap doveva essere di 1250 piedi.

Sauvie Island Bridge attraversa il canale Multnomah. L’isola ha il fiume Columbia a est, il canale Multnomah a ovest e il fiume Willamette a sud.

©iStock.com/GarysFRP

Infine, si credeva che la profondità del fiume a Portland fosse di 400 piedi. Quando arrivano i mesi freddi dell’autunno, la portata del fiume comincia a diminuire, provocando così una minore profondità. Poiché il fiume Columbia fa parte di una centrale idroelettrica, l’autunno e l’inverno possono causare carenze idriche. Una volta che la neve si scioglie in primavera, i livelli dell’acqua si alzano di nuovo

Pescare

Le migrazioni di salmoni e steelhead nel fiume Columbia sono ben note. Qui troverai oltre un milione di Chinook, coho e salmone sockeye, nonché steelhead estivo. Migrano lungo il fiume per riprodursi nei suoi affluenti per anni che hanno esiti sostanziali.

L’eccezionale spigola e la pesca del glaucomi nel fiume sono meno conosciute. Anche se molti pescatori pescano in questo grande fiume da una nave, ci sono numerosi parchi, motoscafi e spiagge che offrono un adeguato accesso alla riva.

Walleye

Sul fiume Columbia, la pesca del glaucomi è possibile praticamente tutto l’anno, ma molti pescatori decidono di non rischiare il freddo pungente e i venti ululanti durante i mesi invernali più rigidi. Nel canyon, dove a maggio inizia la pesca più bella, ci sono alcune delle attività di pesca più famose. Il sito potrebbe essere meno attivo durante i caldi mesi estivi, ma raggiunge il picco in ottobre.

I Walleye sono tra i gamefish più popolari del Nord America.
I walleye sono tra i pesci selvatici più popolari del Nord America.

©iStock.com/FedBul

Salmone

Se c’è un pesce da trovare nel fiume Columbia, è il salmone! Questi pesci possono essere tanto gustosi da mangiare quanto da catturare per i pescatori. La stagione estiva dei Chinook inizia il 15 giugno, mentre la stagione autunnale dei Chinook inizia all’inizio di agosto.

Ad agosto, l’apprezzato Buoy 10 che pesca vicino alla foce del fiume attira una quantità considerevole di salmone coho insieme a Chinook.

Salmone atlantico su sfondo bianco
Il salmone atlantico sviluppa una lucentezza blu-argento con macchie nere sopra la linea laterale quando vanno in mare per maturare.

©Alexander Raths/Shutterstock.com

Bassotto a bocca piccola

La notorietà in tutto lo stato per l’eccezionale pesca della spigola sul fiume Columbia è cresciuta. Il fiume superiore ha ospitato gare di bassi professionisti e i pescatori dilettanti possono approfittare della stessa eccezionale pesca da…

RELATED ARTICLES

Più Popolare