martedì, Aprile 23, 2024
HomeNewsEmerald Pothos contro Global Green

Emerald Pothos contro Global Green

Continua a leggere per vedere questo fantastico video

I Pothos sono piante d’appartamento eccellenti che sono amate dai collezionisti di piante di tutto il mondo per la loro facilità di crescita e per la loro vasta gamma di varietà. Esistono molti tipi diversi di varietà di pothos variegate o modellate. Dal pothos della regina di marmo allo sfuggente pothos arlecchino, ci sono così tanti diversi modelli di colore che si possono trovare quando si tratta di pothos.

Ma cosa succede se vuoi un pothos che abbia una sottile variegatura nelle sue foglie, oltre a una tonalità verde intenso e tropicale? È qui che arrivano il pothos smeraldo e il pothos verde globale. Entrambi sono splendidi pothos variegati senza alcuna colorazione bianca o crema che mantengono le loro vibranti tonalità tropicali verdi. Sfortunatamente, queste due varietà vengono spesso scambiate l’una per l’altra e ha senso il motivo. Ad un occhio inesperto, queste due varietà sembrano quasi identiche.

In questa guida, daremo un’occhiata alle principali differenze tra il pothos verde globale e il pothos smeraldo, in modo che tu possa prendere una decisione migliore su quale pianta è giusta per te; o entrambi!

Confronto tra Emerald Pothos e Global Green

Pothos Smeraldo Verde globale
Classificazione Epipremnum aureum ‘Smeraldo’ Epipremnum aureum “Verde globale”
Nomi alternativi Edera del diavolo, vite del diavolo Edera del diavolo, vite del diavolo
Origine Isole del Pacifico meridionale Isole del Pacifico meridionale
Descrizione Una varietà di pothos che ha una variegatura interna scura unica contro foglie verde chiaro. Una varietà di pothos che ha una variegatura molto lieve di verde scuro e verde medio, oltre a toni crema occasionali.
Usi Pianta d’appartamento ornamentale Pianta d’appartamento ornamentale
Suggerimenti per la crescita Assicurati che il tuo pothos smeraldo riceva una buona irrigazione solo una volta che il primo o due pollici del suo terreno si sono asciugati, poiché l’eccessiva irrigazione può portare al marciume radicale. Posiziona questa varietà di pothos in un luogo soleggiato, poiché la mancanza di luce solare lo rende verde fisso.
Caratteristiche interessanti A differenza della maggior parte delle varietà variegate di pothos, il pothos smeraldo ha un interno più scuro contro una foglia esterna più chiara. A differenza di molte altre varietà di pothos variegato, questa cultivar ha modelli di colore molto sottili.

Le principali differenze tra Emerald Pothos e Global Green

È molto ovvio il motivo per cui queste due specie di pothos sono confuse l’una con l’altra. Molti vivai e negozi online etichettano erroneamente il pothos verde globale per il pothos smeraldo. Allora qual è il problema? C’è davvero qualche differenza reale tra queste due cultivar di pothos? Ci hanno appena mentito per vendere piante?

La risposta a quest’ultima domanda è “no”. Tuttavia, queste piante sono identiche in termini di specie. Sono entrambe varietà o cultivar di Epipremnum aureum. Le loro esigenze di cura e le esigenze di crescita sono identiche. Sono anche entrambe varietà variegate di pothos. L’unica vera differenza sta nella variegatura delle foglie. Il pothos smeraldo vanta foglie verde lime chiaro che hanno variegature verde scuro al centro delle foglie. Il pothos verde globale ha foglie verde scuro con variegatura che è una tonalità verde lime più chiara al centro delle foglie.

La variegatura di entrambe le piante varierà da pianta a pianta e da foglia a foglia. A parte la differenza chiave di cui sopra, queste piante sono praticamente le stesse. Se stai cercando una varietà piuttosto che un’altra, prova a ispezionare attentamente il suo fogliame. Se le grandi pennellate o le macchie di colore sono più chiare della foglia circostante, è probabile che si tratti di un pothos verde globale. Se le grandi pennellate o le macchie di colore sono più scure della foglia circostante, è probabile che si tratti di un pothos color smeraldo.

Un primo piano della pianta domestica pothos tropicale 'Epipremnum Global Green' in vaso di fiori sul tavolo nel soggiorno
Il pothos verde globale (nella foto) è un’eccellente varietà di pothos.

©Firn/Shutterstock.com

Emerald Pothos contro Global Green: Classificazione

Il pothos smeraldo è classificato come Epipremnum aureum ‘Smeraldo’. Il pothos verde globale è classificato come Epipremnum aureum “Verde globale”. Entrambe le varietà fanno parte della stessa specie. Fanno entrambi parte del Araceae famiglia di piante. Sono strettamente imparentati con piante tropicali come mostri e filodendri.

Emerald Pothos contro Global Green: Descrizione

Le piante di pothos smeraldo sono una cultivar insolita della specie pothos. È facile confondere il pothos globale verde e giada con il pothos smeraldo. La variegatura verde su verde può essere trovata sia sul pothos verde smeraldo che su quello verde globale. Questa lieve variegatura potrebbe rendere difficile distinguere i due pothos. Dai un’occhiata attenta al nucleo della foglia. Il pothos smeraldo presenta bordi verde chiaro e nuclei verde scuro. Il verde globale mostrerà il contrario. Il pothos verde smeraldo è in commercio da tempo, ma può essere un po’ difficile da trovare nei vivai locali.

Le foglie verde brillante e verde scuro del pothos verde globale formano una magnifica e splendida pianta rampicante variegata. Una volta stabilitasi, questa insolita pianta è facile da coltivare e da curare. Per mantenere la sua attrattiva e far crescere più foglie, prospera sotto una luce diretta e forte. Se addestrato ad arrampicarsi, il pothos verde globale può percorrere fino a 10 piedi di lunghezza in condizioni indoor ideali. Poiché può rimuovere dall’aria contaminanti gassosi come la formaldeide, il pothos verde dorato è particolarmente adatto per ambienti interni. Questa cultivar è notoriamente difficile da individuare perché è una nuova arrivata nel settore delle piante.

Emerald Pothos contro Global Green: usi

Entrambe queste varietà sono utilizzate principalmente come piante da interno.

Emerald Pothos contro Global Green: origine

Tutte le piante di pothos sono originarie delle isole del Pacifico meridionale. Da allora sono stati naturalizzati nelle regioni tropicali di tutto il mondo. Il pothos di smeraldo, tuttavia, è un vero mistero in termini di origine. Ci sono pochissime informazioni così come informazioni contrastanti su chi inizialmente ha allevato questa cultivar. Le sue origini rimangono un mistero, ma puoi ancora trovarli venduti online con un po’ di ricerca.

Le origini del pothos verde globale sono altrettanto oscure. Non è del tutto chiaro chi abbia inventato questa variazione colorata. Costa Farms ha indicato di controllare il brevetto di questa cultivar fresca negli Stati Uniti dal 2021 circa. A parte questo, non si sa molto sulle origini di questa magnifica cultivar.

Emerald Pothos vs. Global Green: come crescere

Sia il pothos smeraldo che il pothos verde globale hanno requisiti di cura identici. Poiché entrambe queste piante sono varietà variegate, assicurati che non siano tenute in condizioni di luce scarsa o assente. In questo modo i modelli variegati di queste piante scompariranno. Entrambe queste varietà hanno anche tassi di crescita simili e possono facilmente crescere un piede in un anno.

Sebbene possa sopravvivere a livelli di luce inferiori, lo smeraldo e il pothos verde globale necessitano di luce solare indiretta molto luminosa per un minimo di sei ore al giorno. Se i livelli di luce sono bassi per un lungo periodo di tempo, le foglie saranno più piccole e le viti diventeranno lunghe. Per proteggere il tuo pothos dai raggi diretti del sole, posizionalo vicino a una finestra esposta a est o nord o posizionalo indietro rispetto a una finestra esposta a sud o ovest. Le foglie si bruceranno o si scoloriranno sotto la luce diretta del sole. Saranno abbastanza contenti della luce artificiale purché sia ​​disponibile per almeno otto ore al giorno.

I tuoi pothos andranno bene con le tipiche gamme di temperature domestiche. Ma se sono esposti a temperature inferiori a 55 gradi F, smetteranno di crescere. Queste viti tropicali indoor possono morire se esposte a temperature gelide per un lungo periodo di tempo. Le temperature superiori a 90 gradi F possono far seccare rapidamente il terreno, rendendo necessario un cambiamento nel programma di irrigazione. Per tenere lontano cause di problemi come funghi e parassiti, potrebbe essere utile aggiungere un qualche tipo di ventilatore o purificatore d’aria vicino alla pianta per la circolazione dell’aria.

Quando il terreno della pianta è completamente asciutto sullo strato superiore, dagli un po’ d’acqua. Durante la stagione di crescita, annaffiare più spesso; in inverno, meno spesso. Se non sei sicuro di quando aggiungere altra acqua, è consigliabile evitare di farlo. I pothos più grandi possono durare più a lungo senza acqua, ma le piante più giovani e meno consolidate richiedono un’irrigazione regolare fino a quando le loro radici non sono ben fissate. Fai attenzione ad innaffiare profondamente e lentamente la tua pianta di pothos verde o smeraldo globale. L’acqua dovrebbe essere applicata uniformemente su tutto il sistema radicale. Sebbene i pothos non siano sensibili all’acqua del rubinetto, puoi drenare il terreno lavando via sali e minerali che potrebbero essersi accumulati nel terreno ogni pochi mesi. Fai scorrere l’acqua nel terreno per alcuni minuti per farlo. Il pothos smeraldo, come ogni altra varietà della specie pothos, si comporta meglio con livelli di umidità superiori al 45-50%, sebbene possa sopravvivere anche nella tipica umidità domestica.

Mentre i pothos non hanno una particolare preferenza per il suolo, il pothos smeraldo e il pothos verde globale prosperano in terriccio sciolto, leggero e ricco di sostanze nutritive. Per prevenire il marciume radicale, scegli un terriccio in grado di trattenere l’umidità ma che consenta anche un drenaggio sufficiente. La maggior parte dei terreni premiscelati funzionerà. Evita i terreni che contengono cristalli che trattengono l’umidità e assicurati che ci sia una quantità sufficiente di materia organica, come fibra di cocco, muschio di torba o foglie tritate.

Anche la fertilizzazione regolare è vantaggiosa per queste varietà di pothos. Durante la stagione di crescita, usa una soluzione debole di un fertilizzante liquido completo ogni due settimane. L’inverno non è il momento di concimare.

Primo piano estremo di un cocciniglia dalla coda lunga (Pseudococcus longispinus) su una foglia verde.
Le cocciniglie (nella foto) sono un tipo di parassita che può danneggiare le piante di pothos.

©AjayTvm/Shutterstock.com

Emerald Pothos vs. Global Green: protezioni e conservazione

Né il pothos verde smeraldo né il pothos verde globale sono protetti da alcuna entità governativa. Entrambe le varietà di questa specie non sono considerate in via di estinzione. La specie pothos nel suo insieme, tuttavia, è considerata invasiva in diverse parti del mondo in cui è stata naturalizzata, come Hawaii, Galapagos e Porto Rico.

Emerald Pothos contro Global Green: caratteristiche speciali

Entrambe queste varietà di pothos sono tossiche per l’uomo e gli animali domestici, quindi assicurati di tenerle fuori dalla portata o possibilmente all’aperto se hai amici pelosi e piccoli umani che corrono in giro.

Entrambe queste varietà sono uniche in quanto la loro variegatura è verde. La maggior parte delle piante di pothos variegate, come il pothos della regina di marmo, hanno una variegatura bianco crema o gialla sulle foglie. Se stai cercando varietà di pothos che possano offrire un’atmosfera più tropicale al tuo spazio, il pothos smeraldo e il pothos verde globale sono scelte eccellenti.

Entrambe queste varietà sono piante rampicanti o rampicanti, ma mancano dei polloni delle vere viti che le tengono in posizione lungo muri e tralicci. Per garantire al tuo impianto…

RELATED ARTICLES

Più Popolare