sabato, Febbraio 24, 2024
HomeBirdsCorvi e corvi come animali domestici: pro e contro da sapere in...

Corvi e corvi come animali domestici: pro e contro da sapere in anticipo

Li hai sentiti gracchiare e li hai visti volare. Forse ne hai persino stretto amicizia con uno nel tuo giardino! Ma come sono corvi e corvi come animali domestici? Ci sono pro o solo contro? Scopriamolo!

Cosa sono corvi e corvi?

Non è così facile distinguere a prima vista corvi e corvi! Ma i corvi comuni sono più grandi dei corvi americani. Di solito sono visti volare con un partner mentre i corvi amano riunirsi in gruppi più grandi. Sono molto socievoli e sono piuttosto scandalosi nel modo in cui si esprimono.

I corvi hanno becchi più grandi e più curvi. Alla base hanno setole più grandi (i loro peli simili a baffi). I corvi sono estremamente intelligenti: possono riconoscere i volti delle persone e sono persino in grado di portare rancore, per quanto incredibile possa sembrare! I corvi piangono anche la morte di un membro del loro gregge e partecipano ai rituali funebri. Sembra che abbiano trovato il modo di salutarsi definitivamente.

Perché corvi e corvi non sono buoni animali domestici

Secondo il Migratory Act del 1916, è illegale tenere i corvi come animali domestici a meno che tu non abbia un permesso speciale. La natura dei corvi e dei corvi è quella di essere allo stato brado. Entrambi si divertono e hanno bisogno di essere in grado di volare per lunghe distanze e guardare dall’alto. L’atto che è stato approvato è per la loro protezione dagli (indovina chi?) umani!

Lago Tally
I corvi godono della loro libertà con il mondo come parco giochi.

©Tiffany Sims/Shutterstock.com

Hanno bisogno di tonnellate di spazio

Corvi e corvi reclamano sempre il loro spazio. Non dovrebbero mai essere addomesticati in nessuna parte del mondo poiché possono arrabbiarsi se si sentono minacciati. Confinare questi uccelli sarebbe crudele. E ricorda, i corvi portano rancore e riconoscono i volti!

Richiedono socializzazione per la loro salute

Sia i corvi che i corvi hanno bisogno di interazione emotiva e fisica, e non con gli umani. Se non riescono a soddisfare questi bisogni sociali di base, diventano ostili. Hanno bisogno l’uno dell’altro nei loro ambienti naturali.

I loro becchi non sono innocui!

Non avvicinarti troppo a questi uccelli. Mordono! È molto intrigante osservare uccelli così straordinari (e incoraggiamo il birdwatching!), ma devi farlo da una distanza di sicurezza.

Sono rumorosi

Molti direbbero che sono un po’ troppo rumorosi e potrebbero avere ragione. Ma ti fa chiedere con la loro intelligenza, cosa stanno cercando di dire? Usano suoni diversi per comunicare messaggi diversi, rendendo il loro linguaggio più complesso di quanto avresti potuto pensare inizialmente. Cercare di essere riservato mentre si tiene illegalmente questi uccelli è quasi impossibile.

Sono destinati a vivere allo stato brado

Corvi e corvi sono molto creativi quando si tratta di trovare i loro cibi preferiti come pezzetti di carne e noci. Sono persino in grado di utilizzare strumenti come bastoncini di legno per recuperare il cibo. Il modo in cui sei abituato a un certo stile di vita, lo sono anche corvi e corvi. Essere intrappolati e tenuti per il divertimento degli altri distruggerebbe il loro benessere generale, compresa la loro salute mentale.

corvo in volo
I corvi, come i corvi, sono uno dei pochi animali che usano regolarmente strumenti per procurarsi il cibo.

©iStock.com/Piotr Krzeslak

Corvi e corvi tenuti con una licenza di cattività della fauna selvatica

Secondo il Migratory Bird Treaty Act, ogni volta che si trovano corvi o corvi che distruggono raccolti agricoli, bestiame o fauna selvatica, non è necessario un permesso federale per agire. Invece, i singoli stati possono decidere se va bene che vengano presi (uccisi). Nella Carolina del Nord, ad esempio, per quanto allettante possa essere, non puoi tenere un animale selvatico come animale domestico, per divertimento o come compagno. In circostanze speciali, tuttavia, una licenza di cattività della fauna selvatica è autorizzata a tenere un corvo o un corvo per scopi scientifici o espositivi.

Alternative a corvi e corvi come animali domestici

In poche parole, se stai pensando a un corvo oa un corvo come animale domestico devi cercare altrove. Ad esempio, potresti considerare un diverso tipo di uccello come un pappagallo o un cacatua. Questi uccelli sono divertenti da avere in giro e puoi possederli legalmente (ma controlla le restrizioni del tuo stato). Questi uccelli mostrano anche intelligenza e imitano le voci umane, il che rende il momento ancora più intrigante.

Mantieni il tuo amore per corvi e corvi impegnandoti ulteriormente in attività di birdwatching. Potresti anche voler rendere il tuo giardino un po’ più attraente per loro. Frutta, bistecche o avanzi di carcasse di pollo, noci, insetti e vermi sono prelibatezze per questi uccelli. Non è che non puoi goderti la loro presenza, devi solo onorare la loro natura selvaggia. Apprezzali a distanza e ottieni una migliore comprensione di come si comportano quando gli viene concessa la libertà di godersi la vita al massimo.

RELATED ARTICLES

Più Popolare