sabato, Febbraio 24, 2024
HomeNewsQuanti alberi ci sono nel mondo?

Quanti alberi ci sono nel mondo?

Gli alberi del nostro pianeta sono una delle piante più importanti. In effetti, svolgono un ruolo cruciale in tanti aspetti della nostra vita. Ad esempio, gli alberi contribuiscono alla qualità dell’aria assorbendo le sostanze inquinanti e rilasciando ossigeno. Inoltre, svolgono anche un ruolo cruciale nell’assorbire l’acqua per prevenire disastri naturali come inondazioni e smottamenti.

Gli alberi del mondo ospitano anche molte specie di insetti, funghi, muschi, mammiferi e piante. Chiaramente, gli alberi sono cruciali per la sostenibilità del nostro pianeta a causa della loro robusta affidabilità. Allora, ti sei mai chiesto quanti alberi ci sono nel mondo? Questo articolo esaminerà più da vicino il numero di alberi sul nostro pianeta e come influenzano il nostro ambiente.

Quanti alberi ci sono nel mondo?

Quercia bianca
Ci sono più di 3 trilioni di alberi sulla Terra oggi.

iStock.com/Cris Andrei

Oggi, la deforestazione e i suoi effetti devastanti sono questioni scottanti. La deforestazione è diventata un problema serio dagli anni ’50, quando ha subito un’accelerazione drammatica. Quindi quanti alberi ci sono nel mondo in questo momento? Anche se è impossibile sapere esattamente quanti alberi ci sono nel mondo in un dato momento, ci sono modi per stimare il numero in modo abbastanza accurato. L’imaging satellitare è la chiave di tutto questo. Si stima che ci siano 3,04 trilioni di alberi in tutto il mondo, secondo uno studio pubblicato sulla rivista Nature.

Un altro modo per dirlo è che ci sono 422 alberi per ogni persona sulla Terra. Anche se questo può sembrare un numero estremamente grande, in realtà non lo è se si considera quanti alberi in meno ci sono ora. Nell’antichità c’erano 6 trilioni di alberi, circa il doppio del numero di alberi di oggi. Secondo la maggior parte degli storici, le foreste del mondo coprivano 6 miliardi di ettari prima dell’arrivo delle persone. Tuttavia, stiamo sicuramente facendo grandi progressi mentre le iniziative per piantare alberi continuano a crescere.

Quindi, quanti alberi c’erano nel mondo circa 100 anni fa? Potrebbe sembrare incredibile per te.

Quanti alberi c’erano nel mondo solo 100 anni fa?

Nei giorni prima dell’uomo, c’erano sei trilioni di alberi sulla Terra, il doppio di quelli che ci sono ora.

iStock.com/photosbysixfive

Come accennato in precedenza, il pianeta era coperto di alberi prima dell’arrivo dell’uomo. C’erano molti alberi e foreste che coprivano l’intero paesaggio. Oggi sul pianeta rimangono circa 3 miliardi di ettari di copertura forestale, una frazione di ciò che una volta copriva il globo. A un certo punto, è stato stimato che fossero rimasti solo 70 milioni di alberi.

Ci furono molti sviluppi avvenuti negli Stati Uniti durante i primi anni ’20, che fecero crescere rapidamente l’industria del legno. Di conseguenza, è diventato uno dei principali fattori di deforestazione negli Stati Uniti. Inoltre, al momento non erano in vigore leggi o programmi di gestione forestale. Di conseguenza, molte foreste furono distrutte, soprattutto sulla costa orientale, e al loro posto non furono piantati alberi. Dal momento che gli Stati Uniti ospitano l’8% delle foreste del mondo, questo è stato un grosso problema.

Negli ultimi anni, le persone hanno iniziato a notare gli effetti negativi di avere meno alberi sul pianeta. Come risultato degli sforzi per piantare alberi iniziati negli anni ’50, il pubblico è più consapevole dell’importanza di alberi e foreste. Ecco perché ci sono così tanti più alberi oggi rispetto a 100 anni fa.

Con la consapevolezza che ci sono più alberi oggi rispetto a 100 anni fa, esaminiamo quali paesi hanno il maggior numero di alberi.

Quali paesi hanno più alberi?

Lago Kaindy, Kazakistan
Circa un quinto di tutti gli alberi sulla Terra si trova in Russia.

iStock.com/Ozbalci

Anche se ci sono circa 3 trilioni di alberi sul pianeta, ciò non significa che siano distribuiti uniformemente. Ci sono solo cinque paesi che costituiscono quasi la metà delle foreste del mondo. Questi paesi sono Brasile, Canada, Cina, Russia e Stati Uniti. Nel frattempo, due terzi di tutti gli alberi si trovano in soli dieci paesi come Indonesia, Perù, India e Australia. Per la maggior parte, più un paese è grande, più alberi è probabile che abbia.

In termini di avere il maggior numero di alberi del mondo, la Russia occupa sicuramente il primo posto. Con 642 miliardi di alberi, la Russia è il paese con più alberi! Comunque niente paura, il Nord America è al secondo posto grazie al Canada. In Canada ci sono quasi 318 miliardi di alberi, che coprono circa il 40% della terra del paese. Di conseguenza, non dovrebbe sorprendere nessuno di voi che le foreste del Canada rappresentino il 30% delle foreste del mondo intero! Tuttavia, in termini di numero di specie arboree autoctone, Brasile, Colombia e Indonesia hanno i numeri più alti.

Il numero di alberi in questi paesi è impressionante, ma per quanto riguarda la densità degli alberi? Vediamo quali paesi hanno la più alta densità di alberi.

Quali paesi hanno la migliore densità di alberi?

Un altro modo per classificare il numero di alberi sul pianeta è in base alla densità degli alberi. La densità degli alberi misura quanta terra è coperta da alberi. Nonostante il fatto che alcuni paesi abbiano più alberi di altri, ciò non significa necessariamente che abbiano la migliore densità di alberi. Potrebbe sorprenderti sapere che Svezia, Taiwan, Slovenia, Guyana francese, Finlandia e Guinea Equatoriale hanno la migliore densità di alberi.

La Finlandia è al primo posto con 72.644 alberi per chilometro quadrato. Secondo gli studi, le foreste finlandesi sono anche più dense della maggior parte delle foreste del mondo. Infatti, il 70% della Finlandia è coperto da alberi, il che lo rende uno dei paesi più boscosi d’Europa. Inoltre, la Finlandia pianta 150 milioni di alberi all’anno, quindi il numero continuerà ad aumentare con il passare degli anni. In Slovenia, invece, gli alberi coprono il 60% della superficie terrestre, con 71.131 alberi per chilometro quadrato.

Possiamo vivere senza alberi?

In poche parole, no. Affinché la vita umana esista, gli alberi sono assolutamente essenziali. Secondo uno studio condotto dal Center for Global Development, se non apportiamo modifiche alla nostra politica ambientale, si prevede che il mondo perderà più di un milione di miglia quadrate di foresta a causa della deforestazione entro l’anno 2050.

La buona notizia è che, a partire dal 2020, c’è stato un drastico calo del tasso di deforestazione nella maggior parte dei paesi. Ciò è in gran parte dovuto alle numerose politiche attuate nell’ultimo decennio. Non c’è dubbio che gli alberi sono estremamente importanti per l’aria che respiriamo, per la biodiversità e persino per la vita stessa! Non c’è dubbio che un mondo senza alberi non è sostenibile.

Previous article
Next article
RELATED ARTICLES

Più Popolare