sabato, Febbraio 24, 2024
HomeNewsGuayaba vs Guava: qual è la differenza?

Guayaba vs Guava: qual è la differenza?

Quando si tratta di confrontare guayaba e guava, quali sono le differenze tra questi due frutti? Potresti aver mangiato la guava a livello dolciario, o forse hai avuto la possibilità di consumare frutta di guava cruda. Ma come si confronta la guava con la guayaba nel sapore e queste due piante sono veramente diverse?

In questo articolo, confronteremo e confronteremo guayaba e guava in modo che tu possa veramente capire se sono diversi o meno. Esamineremo la descrizione di questa pianta tropicale, oltre a ciò per cui viene tipicamente utilizzata. Infine, ti daremo alcuni consigli su come gli alberi di guava preferiscono crescere, nel caso tu sia interessato a coltivarne uno per te stesso. Iniziamo!

Confrontando Guayaba vs Guava

Guaiava contro Guaiava
Guayaba e guava sono due nomi per la stessa pianta, classificata come Psidium guajavao guava comune.

AZ-Animals.com

Guaiava Guaiava
Classificazione delle piante Psidium guajava Psidium guajava
Descrizione Raggiunge fino a 25 piedi di altezza con un aspetto unico della corteccia che si sfalda quando viene toccato. Le foglie sono venate e di un verde intenso, crescono l’una di fronte all’altra sui rami. I fiori sono profumati e tipicamente di colore bianco, con stami multipli. Come la guava
Usi Frutta popolare consumata in vari modi, anche cruda, nelle bevande e altro ancora. Alcuni usi medicinali, ma pochissimi rispetto ai suoi usi culinari Come la guava
Origine e preferenze di coltivazione Originario del Messico, dell’America Centrale e del Perù; ha bisogno di pieno sole e climi subtropicali per prosperare. Alcune varietà possono sopportare basse temperature per un periodo di tempo, ma questo è in genere possibile solo per alberi adulti Come la guava
Nome Origini Nome spagnolo comune per il frutto di guava, sebbene abbia origini nell’antica lingua indigena del Sud Africa Ha avuto origine nel corso del XVI secolo; nome comune inglese, derivato da origini spagnole

Differenze chiave tra Guayaba e Guava

Guaiava contro Guaiava
L’albero medio di guayaba o guava raggiunge fino a 25 piedi di altezza, occasionalmente superando i 30 piedi nei climi subtropicali.

Non ci sono reali differenze tra guayaba e guava oltre all’origine dei loro nomi. Guayaba e guava sono due nomi per la stessa pianta, classificata come Psidium guajava, o guava comune. Tuttavia, il nome guayaba si riferisce al nome spagnolo comune per guava, mentre guava è usato in molte regioni del mondo di lingua inglese.

Parliamo ora dell’albero di guava o guayaba in modo più dettagliato!

Guayaba vs Guava: Classifica

Dato che sono effettivamente la stessa pianta, guayaba e guava possono essere classificate allo stesso modo. Mentre ci sono quasi 100 diverse specie o cultivar della pianta di guava, l’albero di guava più popolare è classificato come Psidium guajava, o la guava comune. Questa pianta è anche comunemente conosciuta come la mela guava o il frutto giallo della guava.

Guaiava vs Guaiava: Descrizione

Guaiava contro Guaiava
Fiorindo in primavera, gli alberi di guayaba e guava hanno tipicamente fiori bianchi e profumati.

Ci sono un certo numero di varietà di guava, tutte producono diversi tipi di frutta e crescono a diverse altezze. Tuttavia, l’albero medio di guayaba o guava raggiunge fino a 25 piedi di altezza, occasionalmente superando i 30 piedi nei climi subtropicali. Gli alberi di guava hanno una corteccia traballante unica che si sbuccia per rivelare la carne verde chiaro al di sotto. Le foglie sono di forma classica, con nervature profonde e che crescono una di fronte all’altra.

Fiorindo in primavera, gli alberi di guayaba e guava hanno tipicamente fiori bianchi e profumati. Questi fiori hanno più stami, ideali per gli impollinatori per trovare e aiutare nella produzione di frutta. Parlando di frutti, l’albero di guayaba o guava ha frutti di varie dimensioni e colori, a seconda della varietà. Alcuni hanno le dimensioni dei lime, mentre altri crescono più grandi delle arance. Questi frutti si trovano comunemente nei colori bianco, rosa e rosso, mentre occasionalmente si trovano in verde.

Guaiava vs Guaiava: usi

Guaiava contro Guaiava
I frutti di guayaba o guava hanno un ottimo sapore, idealmente consumati crudi o nelle bevande.

I frutti di guava o guayaba sono la parte più comunemente usata dell’albero di guava, poiché il legno non è abbastanza forte per la costruzione. Tuttavia, i rami di guava e il legno possono essere usati per affumicare carne e pesce, conferendo un sapore delizioso. I frutti di guayaba o guava hanno un ottimo sapore, idealmente consumati crudi o nelle bevande. La pianta di guava è stata usata in medicina in passato, ma il suo uso principale al giorno d’oggi è semplicemente come un frutto gustoso e dolce!

Guayaba vs Guava: origine e come coltivare

Gli alberi di guayaba e guava sono originari dello stesso luogo, dato che sono effettivamente la stessa pianta. Ci sono prove che suggeriscono che l’albero di guava abbia avuto origine in alcuni luoghi chiave, vale a dire Perù, Messico e America Centrale. Questi alberi subtropicali prosperano nei climi caldi, preferendo terreni ricchi di sostanze nutritive e minerali. Si consiglia di coltivare un albero di guava in pieno sole in modo che i fiori e i frutti producano al massimo delle loro capacità.

Guayaba vs Guava: origini del nome

Guaiava contro Guaiava
Si consiglia di coltivare un albero di guava o guayaba in pieno sole in modo che i fiori e i frutti producano al massimo delle loro capacità.

La differenza principale tra chiamare questa pianta una guayaba o un albero di guava risiede nelle origini di questi nomi. Ad esempio, il nome comune di “guava” ha avuto origine nel XVI secolo, mentre guayaba ha origini in lingua spagnola. In effetti, la guayaba potrebbe anche avere origini in una lingua indigena, originaria del Sud Africa.

Previous article
Next article
RELATED ARTICLES

Più Popolare