sabato, Febbraio 24, 2024
HomeNewsCherimoya vs Soursop: c'è differenza?

Cherimoya vs Soursop: c’è differenza?

Apprezzati per i loro sapori deliziosi e unici, ci sono alcune sottili differenze tra una cherimoya e una soursop. Entrambi appartenenti alla stessa famiglia di piante, ci sono molte innegabili somiglianze tra questi due alberi, soprattutto se si confrontano i loro frutti succosi e deliziosi. Ma quali potrebbero essere le differenze tra questi alberi, che portano alle loro distinte classificazioni di specie?

In questo articolo, confronteremo e confronteremo la cherimoya con la soursop in modo che tu possa comprendere appieno le differenze tra loro. Esamineremo le loro classificazioni uniche delle piante e l’aspetto di entrambe queste piante. Infine, parleremo di come questi alberi crescono meglio e del sapore dei frutti di questi alberi. Cominciamo ora!

Confrontando Cherimoya vs Soursop

Cherimoya contro Soursop
Membri della famiglia delle Annonaceae, la cherimoya è classificata come Annona cherimolamentre soursop è classificato come Annona muricata.

AZ-Animals.com

Cherimoia Soursop
Classificazione delle piante Annona cherimola Annona muricata
Descrizione Alberi che raggiungono fino a 30 piedi di altezza, con rami bassi e foglie pelose e sempreverdi. I rami giovani sono pelosi, che diventano più succosi con l’età, ei fiori prodotti sono di colore verde chiaro, con petali carnosi. I frutti sono a forma di cuore con squame uniche sovrapposte, verde chiaro all’esterno e bianco all’interno, e possono pesare fino a 10 libbre Alberi che raggiungono fino a 30 piedi di altezza, con rami bassi e foglie lucide che non sono tipicamente pelose. Tuttavia, i rami possono produrre peli ei fiori sono di colore giallo chiaro, con petali spessi e carnosi. Il frutto è di forma ovale o irregolare, con spine che ne ricoprono la superficie verde scuro. L’interno del frutto è bianco e possono pesare più di 15 libbre
Usi Consumato per i suoi pregiati frutti commestibili, ma l’albero è anche ornamentale e a crescita rapida I frutti sono apprezzati per il loro sapore e consistenza unici, ma le foglie sono anche usate in medicina
Preferenze di origine e crescita Originario dell’Ecuador e del Perù; necessita di pieno sole e temperature prevalentemente calde, ma un po’ di gelo è tollerabile e necessario Originario dell’America tropicale e dei Caraibi; preferisce il clima tropicale e il pieno sole per produrre la maggior parte dei frutti. Perirà in qualsiasi condizione di freddo o gelo
Sapore e Gusto Sapore e consistenza delicati e fruttati, simili a pesche e papaie, principalmente dolci Consistenza cremosa e gusto agrumato, con un sapore simile ad altri frutti come ananas e fragola ma con un sapore aspro

Differenze chiave tra Cherimoya vs Soursop

Cherimoya contro Soursop
Il frutto cherimoya pesa in media meno rispetto al frutto soursop.

iStock.com/Raywatt Jhantarangura

Ci sono una serie di differenze chiave tra cherimoya e soursop. Ad esempio, l’albero di cherimoya ha foglie pelose, mentre l’albero di soursop ha foglie lucide. Inoltre, il frutto soursop è di forma ovale, mentre il frutto di cherimoya è a forma di cuore. Il frutto cherimoya pesa in media meno rispetto al frutto soursop. Infine, la graviola ha un sapore più aspro e agrumato rispetto al gusto dolce e sfumato del frutto di cherimoya.

Esaminiamo ora tutte queste differenze in modo più dettagliato.

Cherimoya vs Soursop: Classificazione

Ci sono alcune somiglianze definite tra cherimoya e soursop, data la loro relazione l’una con l’altra. Tuttavia, sono classificate in modo diverso, entrambe specie distinte l’una dall’altra nonostante appartengano alla stessa famiglia e genere di piante. Membri della famiglia delle Annonaceae, la cherimoya è classificata come Annona cherimolamentre soursop è classificato come Annona muricata.

Cherimoya vs Soursop: descrizione

Cherimoya contro Soursop
I frutti di graviola sono di forma ovale e ricoperti di spine, mentre i frutti di cherimoya sono a forma di cuore e ricoperti di squame uniche.

iStock.com/powerbeephoto

Sia gli alberi di cherimoya che quelli di soursop crescono in modo simile l’uno all’altro, date le loro specie strettamente collegate. Entrambi raggiungono un’altezza di 30 piedi in condizioni di crescita adeguate ed entrambi hanno fiori e frutti unici. Tuttavia, la maggior parte degli alberi di cherimoya produce foglie pelose, mentre le foglie di graviola sono tipicamente lucide e lisce. I rami di entrambi questi alberi sono pelosi, spesso perdono i capelli e producono più linfa man mano che invecchiano.

Gli alberi di graviola producono fiori di colore giallo chiaro, mentre gli alberi di cherimoya producono fiori verde chiaro. Questi fiori producono frutti su entrambi gli alberi, sebbene i frutti di graviola siano in genere più grandi dei frutti di cherimoya. Oltre a questo, i frutti di graviola sono di forma ovale e ricoperti di spine, mentre i frutti di cherimoya sono a forma di cuore e ricoperti di scaglie uniche. Entrambi i frutti sono bianchi e carnosi all’interno, sebbene l’esterno della maggior parte dei frutti di soursop sia di un verde più scuro rispetto all’esterno dei frutti di cherimoya.

Cherimoya vs Soursop: usi

Cherimoya contro Soursop
Soursop è meno resistente al freddo rispetto agli alberi di cherimoya.

iStock.com/Fotografo

Soursop e cherimoya sono apprezzati per i loro frutti commestibili, e questo è l’uso principale per entrambi questi alberi tropicali. Tuttavia, gli alberi di cherimoya producono fiori profumati e crescono rapidamente, rendendoli ideali per scopi ornamentali rispetto all’albero di soursop principalmente agricolo. Oltre a questo, le foglie di graviola sono spesso utilizzate a scopo medicinale, mentre le foglie di cherimoya no.

Cherimoya vs Soursop: origine e come coltivare

Le origini esatte degli alberi cherimoya e soursop sono relativamente sconosciute. Tuttavia, molti esperti collocano l’albero di cherimoya come originario dell’Ecuador e del Perù, mentre l’albero di soursop è originario dei Caraibi e dell’America tropicale. Quando si tratta di coltivare uno di questi alberi, il pieno sole è un must, così come il terreno nutriente. Tuttavia, il soursop è meno resistente al freddo rispetto agli alberi di cherimoya, quindi questo è qualcosa da tenere a mente se sei interessato a coltivare una delle due piante!

Cherimoya vs Soursop: sapore e gusto

Cherimoya contro Soursop
Il frutto di Cherimoya ha un sapore delicato e dolce rispetto al sapore agrumato e aspro della soursop dal nome appropriato.

iStock.com/bergamont

Un’ultima differenza tra cherimoya e soursop risiede nel gusto e nei profili aromatici del loro frutto. Ad esempio, il frutto di cherimoya ha un sapore delicato e dolce rispetto al sapore agrumato e aspro della soursop dal nome appropriato. Entrambi questi frutti hanno polpa e consistenza delicate, ma i frutti di graviola hanno una consistenza più cremosa rispetto al frutto di cherimoya.

RELATED ARTICLES

Più Popolare