sabato, Febbraio 24, 2024
HomeNews5 degli animali più puzzolenti trovati negli Stati Uniti

5 degli animali più puzzolenti trovati negli Stati Uniti

Cos’è quell’odore?

Il mondo pullula di odori, da quelli deliziosi a quelli disgustosi, e gli animali non fanno eccezione! Gli animali puzzolenti abitano gran parte del mondo, ma quali sono i più puzzolenti negli Stati Uniti? Dai un’occhiata a 5 delle creature dall’odore più disgustoso negli Stati Uniti e perché hanno un odore così cattivo.

1. Coleotteri Bombardier

Gli scarafaggi Bombardier non sono spesso il primo animale che ci viene in mente quando pensiamo a cose che puzzano, ma sono uno degli animali più rango negli Stati Uniti. In effetti, i coleotteri prendono il nome dall’acido caustico bollente prodotto dai loro corpi, che è composto da perossido di idrogeno, idrochinone ed enzimi catalitici. Dopo la produzione, questo liquido maleodorante fuoriesce dallo scarabeo Bombardier con un suono scoppiettante. Il calore e l’esplosività simile a una bomba di questa espulsione è ciò che dà il nome allo scarabeo Bombardier.

Quindi, dove si trovano? I coleotteri Bombardier vivono negli Stati Uniti occidentali e molto spesso in ambienti freschi e umidi. I boschi e le praterie che ricevono una maggiore quantità di umidità sono un ambiente perfetto per la riproduzione.

Puoi trovare maggiori informazioni sulle abitudini e sulla vita di questi coleotteri visitando BugGuide.

Coleotteri Bombardier su uno sfondo liscio
Esistono oltre 500 diversi tipi di scarabei Bombardier, ma hanno tutti la stessa potenza esplosiva.

©KASIRA SUDA/Shutterstock.com

2. Millepiedi

I prossimi sono i millepiedi! I millepiedi abitano ogni stato degli Stati Uniti, comprese l’Alaska e le Hawaii. Ancora più importante, questi invertebrati puzzolenti producono una miscela tossica di fenolo, cresoli, iodio, chinone e altri acidi organici, che fa sì che i loro corpi emettano un cattivo odore! Oltre all’odore, questa miscela di sostanze chimiche provoca comunemente eruzioni cutanee e vesciche quando viene a contatto con la pelle.

Alcuni tipi di millepiedi trasportano più tossine di altri. Ciò significa che è importante diffidare di loro quando li incontri. C’è anche una specie di millepiedi – Arpafo Haydendiana – che espelle il cianuro come forma di autoprotezione. È originario del nord-ovest del Pacifico e può raggiungere una lunghezza di due pollici! L’Università della Florida Health ha una grande risorsa sul trattamento di base dell’irritazione della pelle causata dalle tossine del millepiedi.

un piccolo bruco millepiedi o un animale il cui nome latino è Harpaphe haydeniana.  ma la gente lo chiama millepiedi a macchie gialle, millepiedi profumato alla mandorla o millepiedi al cianuro.  avvicinamento
Un millepiedi a macchie gialle – noto anche come millepiedi al cianuro – ha segni distintivi gialli alla base delle zampe.

©Bakulane Ripki/Shutterstock.com

3. Insetti puzzolenti

Ora diamo un’occhiata agli insetti puzzolenti, che sono all’altezza dei loro nomi abbastanza bene! Gli insetti puzzolenti sono invasivi e hanno una storia di essere fallo. Sebbene siano per lo più innocui per l’uomo, sono ancora un pericoloso parassita agricolo e non hanno predatori naturali negli Stati Uniti. Vivono in ogni stato e l’EPA (Environmental Protection Agency) sta lavorando per gestirne la diffusione.

Ma perché le cimici puzzolenti sono così maleodoranti? Bene, la North Carolina State University ha una pagina dedicata a questo, ma riassumiamola qui. Simile agli altri animali in questo elenco, la cimice produce una miscela di sostanze chimiche, che poi rilascia attraverso il suo torace quando viene minacciata.

Halyomorpha halys su foglie verdi
Gli insetti puzzolenti sono facili da riconoscere dai loro corpi simili a scudi e dall’odore puzzolente.

©junrong/Shutterstock.com

4. Ghiottoni

Mentre il Wolverine guadagna fama per il suo comportamento vizioso, ha anche una reputazione per il suo cattivo odore. Spruzzando un orribile fetore dalle sue ghiandole anali, il Wolverine si è guadagnato il soprannome di “Skunk Bear”. Ha senso, quindi, che sarebbe così famoso per la forza del suo spruzzo. Fortunatamente, questa pericolosa bestia è originaria solo di alcuni stati, come Montana, Idaho, Washington, Wyoming e una piccola parte dell’Oregon.

Il ghiottone, il ghiottone, il carcajou, l'orso puzzola o il tratteggio rapido
I ghiottoni usano il loro puzzo caratteristico per marcare il loro territorio, proteggere il loro cibo e per autodifesa.

©Nazzu/Shutterstock.com

5. Puzzole

Ultima, ma certamente non meno importante, è la puzzola. Le puzzole possono essere trovate in tutti i cinquanta stati, anche se è più probabile che vivano in aree in cui possono creare tane sicure. Con uno spruzzo dalle sue ghiandole anali che possono raggiungere più di tre metri, questo mammifero carnivoro è piuttosto puzzolente! Sorprendentemente, l’odore dello spray di una puzzola è percepibile a quasi un miglio di distanza! Le puzzole sono notturne, il che gioca un ruolo nello sviluppo delle loro abilità speciali. Una forte difesa contro i predatori in agguato è vitale per lo stile di vita e la sopravvivenza di un animale che vive in solitudine e oscurità.

Un mammifero e un membro della famiglia delle donnole, noto per la sua capacità di spruzzare un liquido con un odore forte e sgradevole.
Le puzzole eseguono una danza prima di spruzzare come avvertimento.

©Jemini Joseph/Shutterstock.com

Quindi, perché questi sono gli animali più puzzolenti negli Stati Uniti?

Cosa rende alcuni animali più puzzolenti e perché? Bene, è bello sapere che gli animali si evolvono grazie alla selezione naturale. In un processo noto come “adattamento animale”, alcuni animali sviluppano tratti che aiutano la loro sopravvivenza. Questo è vero per i nostri amici pungenti! Tutti gli animali qui elencati – e molti altri – emettono forti odori per proteggersi dai predatori e per garantire la sopravvivenza della specie. In conclusione, dovremmo ammirare queste forme di vita e saperne di più su di loro – a distanza, ovviamente!

RELATED ARTICLES

Più Popolare